Religione

Riscoprire la “comunità” e la “missione”

@media only screen and (min-width: 501px) .align_atf_banner float:left;

Caro direttore, mi è capitato di leggere il messaggio che papa Francesco ha inviato alla conferenza episcopale spagnola, in occasione del congresso nazionale dei laici, che ha come tema “Popolo di Dio in uscita”.

Ho letto con gusto quel testo, anche perché in esso ho visto rilanciate due importantissime parole dell’esperienza educativa che il Servo di Dio don Luigi Giussani ha indicato a tanti giovani e non più giovani: la parola “comunità” e la parola “missione”.

Scrive papa Francesco:

«Siamo “Popolo di Dio”, invitati a vivere la fede, non in modo individuale e isolato, ma nella comun...

Categoria: 
Fonte: 

Abusi. Fissata l’udienza definitiva del processo a George Pell

@media only screen and (min-width: 501px) .align_atf_banner float:left;

L’11 e il 12 marzo verrà deciso il destino processuale del cardinale George Pell. In questi due giorni, infatti, si terranno le udienze definitive davanti all’Alta corte, l’ultimo grado di giudizio in Australia. I giudici supremi dovranno stabilire se l’ex tesoriere del Vaticano ha davvero abusato di due ragazzini nella cattedrale di San Patrick nel 1996 a Melbourne.

ABUSI IMPROBABILI E «IMPOSSIBILI»

Il caso, l’abbiamo scritto più volte, è pieno di falle e punti oscuri. L’accusatore del cardinale, la cui identità è stata tenuta segreta, è stato contraddetto da decine di testimoni e la loro versione non è mai stata messa in dubbio da alcuno. Ma i giudici né in primo grado né in secondo hanno ...

Categoria: 
Fonte: 

«Siete troppo benevoli con papa Francesco». Lettera e risposta

@media only screen and (min-width: 501px) .align_atf_banner float:left;

Buongiorno, in merito all’articolo: “Perché è necessario opporsi ai preti sposati. Firmato: Benedetto XVI”, perché viene affermato che Francesco “rigetta” l’ordinazione dei “preti sposati”? Perché non lo ammette esplicitamente? Per quello che ho potuto leggere, non lo approva ma neanche lo condanna, quindi il tono dell’articolo mi sembra troppo benevolo. Questo è un Papa che Dio ci ha...

Categoria: 
Fonte: 

Copertura ed engagement: come farsi notare su Facebook

La copertura, o reach, rappresenta il numero totale di persone che visualizza un post da quando viene pubblicato. L’engagement è il numero di interazioni con il post stesso da parte della vostra audience. PURTROPPO CI SONO CATTIVE NOTIZIE Facebook recentemente ha apportato una modifica al proprio algoritmo che avrà un fortissimo impatto proprio sulla copertura… Leggi tutto »Copertura ed engagement: come farsi notare su Facebook

L'articolo Copertura ed engagement: come farsi notare su Facebook proviene da Prime Consult.it.

Categoria: