Economia

Shoelace, il nuovo social network di Google che ci riporta nel mondo reale

Dall’online all’offline. Google lancia Shoelace, il nuovo social network che vuole scardinare le logica delle community digitali che ci vuole tutti dietro una tastiera a tessere relazioni effimere.

Dopo la chiusura di Google Plus, Big G non sembra voler rinunciare ad accaparrarsi una fetta di quegli internauti che amano relazionarsi all’interno di ambienti virtuali, ma lo fa con un nuovo obiettivo: far incontrare nel mondo reale persone che hanno gli stessi interessi.

Il nuovo social network di Google Shoelace “Potenzia la tua vita sociale”

“Potenzia la tua vita sociale”. È proprio questo il payoff scelto da Google per presentare la sua nuova piattaforma social. Sviluppata dal gruppo di lavoro sperimentale di Google Area 120 e, ancora in versione Beta, accessibile su invito per i soli cittadini di New York, Shoelace è un’app mobile (non è prevista la versione deskstop) che aiuta a connettere le persone con i...

Categoria: 

Nicolò Zaniolo, come si passa da 4,5 a 40 milioni di euro in una stagione

Nicolo’ Zaniolo con la maglia della Roma. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Articolo tratto dal numero di luglio 2019 di Forbes Italia. Abbonati.

“Se non avessi fatto il calciatore, non so cosa avrei fatto nella mia vita. Forse inizialmente avrei aiutato mio padre con la sua attività, poi chissà…”. Basta una frase per capire Nicolò Zaniolo. Il giovane centrocampista della Roma ha la determinazione di chi ha sempre voluto giocare a calcio per mestiere, senza avere altro per la testa. Un ingrediente fondamentale, in una carriera cominciata in salita: nel 2016 viene scartato dalla Fiorentina, che non lo ritiene pronto per la sua Primavera. Solo per questo motivo il talento italiano classe ’99 si ritr...

Categoria: 

AXA pensa a una Milano più green partendo dai giovani talenti

Il quartiere di Porta Nuova a Milano (Shutterstock)

E se Milano avesse un albero in più per ognuno dei suoi abitanti? Dovete sapere che si può fare. E se giovani artisti dessero voce al loro talento per portare un contributo? Anche questo si può fare. Con un concerto che avrà luogo il 17 luglio, dal titolo “Know you can” .

Un titolo non casuale, perché “Know you can” è anche la brand promise di AXA, un messaggio, incarnato a livello planetario dalla tennista Serena Williams, che incoraggia le persone a credere nel proprio talento per realizzare i propri sogni e la collettività ad affrontare le sfide comuni, prima tra tutte quella ambientale, portando ciascuno il proprio contributo.

...

Categoria: 

Pages