Economia

Ferrero: il fatturato non conosce soste, anche grazie al fenomeno “Nutella biscuits”

shutterstock.

La Ferrero non smette di crescere e continua ad aumentare i propri ricavi. Come dimostra il bilancio consolidato al 31 agosto 2019, il fatturato del colosso fondato dal miliardario italiano Giovanni Ferrero si è attestato a 11,4 miliardi di euro. Ciò significa che, ancora una volta, il giro d’affari della Ferrero è andato incontro a una crescita del 6,2% rispetto all’ann...

Categoria: 

DressYouCan, la startup italiana per cambiare look 365 giorni all’anno

(shutterstock.com)

Quasi due miliardi di dollari di fatturato nel 2019 e una crescita annua che supera il 10 per cento. Sono i numeri resi noti da Allied market research, che certificano il successo del cosiddetto “fashion renting”, ovvero il noleggio di abiti e accessori. Una formula mutuata da altri settori, ma in grado di cambiare per sempre anche la moda, specialmente negli Stati Uniti dove si concentra il 40 per cento del business mondiale.

Categoria: 

Bezos lancia un maxi-fondo da 10 miliardi di dollari per la tutela dell’ambiente

Jeff Bezos (Shutterstock)

Jeff Bezos apre un maxi-fondo per finanziare progetti e ricerche a tutela dell’ambiente. Il Bezos Earth Fund, spiega il ceo di Amazon in un post su Instagram, sarà operativo per l’estate e disporrà di 10 miliardi di dollari che il fondatore intende investire di tasca propria.

“Questa iniziativa a livello mondiale”, spiega Bezos, “finanzierà scienziati, attivisti, Ong e ogni tipo di sforzo che può offrire una possibilità reale per aiutare a preservare e proteggere l’ambiente”.

Il fondo, precisa il fondatore di Amazon, si rivolgerà indistintamente a “grandi aziende...

Categoria: 

Intesa Sanpaolo tenta la scalata e Ubi decolla in Borsa, tonfo per Bper

Il grattacielo di Intesa Sanpaolo progettato da Renzo Piano a Torino(© Giorgio Perottino)

Intesa Sanpaolo sorprende tutti e tenta l’assalto a Ubi Banca. Ieri notte, infatti, la banca guidata da Carlo Messina ha sconvolto i sonni del mercato bancario e degli investitori lanciando un’offerta pubblica di scambio volontaria e totalitaria proprio su Ubi banca. Una mossa quella da parte da Intesa Sanpaolo e dal suo cda che arriva all’indomani della presentazione del nuovo piano industriale al 2022 da parte di Ubi che prevede, tra l’altro, 2000 e...

Categoria: 

Arriva un nuovo social dove l’amicizia si chiede solo scattando una foto

(Shutterstock)

Un like, un commento, una richiesta d’amicizia. O anche viceversa, ma pur sempre con una costante: trovarsi in rete, per poi incontrarsi dal vivo. È una consuetudine oggi imperante, quella che Octi si propone di rovesciare. E se tutto avvenisse prima offline e poi online? Il social network appena lanciato da Justin Fuisz scommette sulla qualità delle interazioni. L’app – solo per iPhone e non ancora disponibile in Italia – propone la creazione di un profilo personale esattamente come avviene su Facebook. Ma per chiedere l’amicizia a un’altra persona, è necessario inquadrarla con lo smartphone. Non esattamente una cons...

Categoria: 

Torna la Blockchain Week Rome e il Forbes Blockchain Award

(Shutterstock)

 

La Blockchain Week Rome, l’evento dedicato a blockchain, criptovalute e decentralizzazione, torna a Roma presso il Mercure Roma West, per la sua seconda edizione dal 17 al 21 marzo pv.

Grazie all’area espositiva da oltre 2.000m² di estensione, nonché ai vari momenti dedicati al networking, i partecipanti potranno visitare gli stand delle varie aziende sponsor e partner dell’evento, entrando in contatto con importanti realtà imprenditoriali attive in Italia e nel mondo.

Fra gli stand ci sarà anche Gooruf.com, il social network della finanza che nell’occasione lancerà una sezione di contenuti dedicati a blockchian e criptovalute.

Saranno cinque le giornate dell’evento. Le prime tre, dal 17 al 19 marzo 2020, saranno dedicate al corso di formazione “Blockchain Intensive”, dalla durata di 21 ore e suddiviso in 6 moduli formativi. Il corso, tenuto da professionisti ed esp...

Categoria: 

Ubi-Intesa, così Carlo Messina si consacra dominus del consolidamento bancario

Carlo Messina, amministratore delegato Intesa Sanpaolo (Imagoeconomica)

Con un’operazione da 4,86 miliardi di euro sostanzialmente inaspettata, Carlo Messina prende in mano le redini del risiko bancario in Italia.

La mossa annunciata nella notte con cui, attraverso l’acquisizione di Ubi da parte di Intesa Sanpaolo, potrebbe nascere la settima più grande banca dell’Eurozona (caratterizzata da asset per 1.100 miliardi di euro e 3 milioni di nuovi clienti in dote a Intesa), fa di Messina il manager bancario più intraprendente sul terreno delle aggregazioni tra quelli di tutti i maggiori istituti nazionali.

Una risposta anche alle esortazioni dei regolatori nazionali che, a ormai più di dieci anni dalla grande crisi finanziari...

Categoria: 

Pages