Politica

I terroristi avanzano a sud di Idlib in seguito ad una feroce offensiva

Redatto da Oltre la Linea.

L’esercito di Assad è costretto a ripiegare a sud di Idlib a causa di una violenta offensiva dei Jihadisti “moderati”. L’11 dicembre i terroristi moderati insieme alle forze speciali jihadiste conosciute come “Red Bands”,hanno attaccato e catturato l’area visicno a al-Katibat al-Mahjura a sud-est di Idlib. Le unità dell’esercito siriano schierate a difesa di quel …

I terroristi avanzano a sud di Idlib in seguito ad una feroce offensiva Leggi altro »

L'articolo I terroristi avanzano a sud di Idlib in seguito ad una feroce of...

Categoria: 

Renzi e Salvini e lo schiaffo giudiziario che avevano visto benissimo arrivare

Segnatevi il giorno di fine novembre della letteralmente spettacolare operazione della Guardia di finanza che al comando della procura di Firenze ha compiuto una ventina di perquisizioni in tutta Italia, onde dimostrare che la Fondazione Open di Matteo Renzi – lautamente finanziata da lorsignori di qua e madamine di là, fin dai tempi in cui il Matteo sbagliato regalò 80 euri in busta paga, dopodiché apparve come il nuovo re d’Italia, dalla Leopolda sfornando visioni a stelline e striscioni obamiani – non è una fondazione, bensì un partito; perquisizioni seguite alla messa in canna del proiettile (linguaggio figurato, metaforico, similitudinario) dell’imputazione di finanziamenti illeciti ai partiti, traffici di influenza eccetera. Insomma, tutto il varietà di leggi e leggine antipolitiche dell’ultimo ventennio, votate col sempre ricorrente e deficiente e retorico entusiasmo che caratterizza il sorcio parlamentare che si scava la buca dove andrà a cacciarlo il gatto in ermellino. Bella la dif...

Categoria: 
Fonte: 

Renzi ha ragione al 99 per cento

Gentile senatore Renzi, ho ascoltato il suo intervento ieri in aula. Perfetto al 99 per cento. Potrei sottoscriverlo parola per parola, con solo un paio di precisazioni (di cui le dirò) e un post scriptum finale, ma, nella sostanza, non posso che sottoscriverlo, ritrovando in alcuni dei concetti da lei espressi una piena sintonia con quelle che sono le preoccupazioni e gli ideali di questo giornale.

Stato etico, Stato etilico

Nel suo intervento al Senato, durante una seduta in cui si discuteva di finanziamento ai partiti, inchieste, uso strumentale dei media per mettere alla gogna gli avversari politici, lei ha legittimamente fatto riferimento anche a quanto le sta accadendo in questo periodo. L’

Categoria: 
Fonte: 
Tags: 

Il trionfo di Johnson: ma i britannici non ci avevano ripensato?

Redatto da Oltre la Linea.

Boris Johnson trionfa, uno dei politici britannici più impegnati sul fronte della Brexit ha letteralmente stracciato i laburisti, ottenendo 368 seggi contro 191 al parlamento di Londra. Ancora Exit Poll, ma considerata bagarre mediatica di 3 anni e mezzo all’insegna dell’idea del “ripensamento” (ovviamente, oggetto del ripensamento era la Brexit), pare difficile credere a dati …

Il trionfo di Johnson: ma i britannici non ci avevano ripensato? Leggi altro »

L'articolo Il trionfo di Johnson: ma i britannici non ci avevano ripensato? originale proviene da

Categoria: 

Illuminismo, la rivoluzione culturale che diede origine alla modernità

Redatto da Oltre la Linea.

Illuminismo, o “era della ragione” contro l’oscurantismo e superstizione. Il XVIII secolo, epoca in cui la corrente filosofica e culturale fece breccia in Europa (e non solo) descrive meglio di chiunque altro le premesse e le ragioni di una corrente fondamentale per la nascita della modernità come la concepiamo oggi. Illuminismo: definizione, origine L’Illuminismo è …

Illuminismo, la rivoluzione culturale che diede origine alla modernità Leggi altro »

L'articolo Illuminismo, la rivoluzione culturale che diede origine alla modernità originale proviene da Oltre la ...

Categoria: 

È triste e paradossale vedere il Pd ridotto a utile idiota dei manettari

Caro amico e direttore Emanuele Boffi, ho letto con ammirazione il tuo rendiconto sulla lodevole iniziativa intrapresa dall’Unione delle camere legali per spiegare la stupidità criminogena di una riforma (riforma?!) della giustizia che abolirebbe la prescrizione, con tutti i gli effetti esiziali sulla durata dei processi e, di conseguenza, sul potere infinito che in questo modo si attribuirebbe a un ordine giudiziario come quello che vige in Italia, Paese dove già la metà delle persone attualmente in carcere non ha ancora avuto un processo e una sentenza di primo grado.

Ecco, con l’abolizione della prescrizione, andremmo alla creazione di uno Stato concentrazionario perfetto, di ispirazione nazi-comunista, dove qualunque cittadino potrebbe rimanere indagato, imputato o recluso, “in attesa di giudizio”, ad libitum, a piacere, a vita. Cioè, secondo modi e tempi stabiliti non più dalle leggi, ma da una teoria di giustizia ed equità che di fatto si risolve nella barbarie dell’essere oggetti – siccome oggi in Italia lo siamo solo al 90% – dei soggetti giudiziari forti, ...

Categoria: 
Fonte: 

L’esercito Siriano respinge un’offensiva dei jihadisti nella regione di Idlib

Redatto da Oltre la Linea.

La scorsa settimana la provincia di Idlib è stata, ancora una volta, la protagonista dell’ormai infinita guerra in Siria. Il 30 novembre,  Hayat Tahrir al-Sham, il Fronte di Liberazione Nazionale filoturco e diversi gruppi Jihadisti, incluso il Partito Islamico Turkistan e Ajnad al-Kavkaz hanno lanciato un grande assalto contro le posizioni dell’esercito siriano nella parte …

https://oltrelalinea.news/2019/12/04/lesercito-siriano-respinge-unoffens......

Categoria: 

Il Conte mastica il latino, la Bestia le piadine. La cronaca politica del Corriere

Secondo il maestro Vittorio Feltri «il giornalismo è alta portineria». Si vede che il Direttore non frequenta il corrierista Fabrizio Roncone. Detto anche Marvellous de noantri. Che come il famoso pugile che morsicava le orecchie all’avversario per poi abbatterlo con ferocia bestiale, usa mordere la pagina con incipit folgoranti per poi sfrittellare articolesse geniali. Come nel pezzo letto oggi nel “primo piano” del quotidiano di via Solferino (a dire il vero, alleggerito da una buona mezza pagina di ingombro fotografico).

Ma insomma, tanto per cominciare Roncone scrive: «Tanto per inquadrare il pomeriggio». Però. A quale musa dobbiamo il maestoso incipit? Un portinaio dovrebbe anche spettegolare dello scontro al calor bianco visto in parlamento tra governo e opposizioni.

In effetti le note di Marvellous sono uppercut micidiali sullo spettacolo indecoroso offerto dalla politica. Così, «tanto per inquadrare il pomeriggio», il cronista del Corriere della Sera si presenta all...

Categoria: 
Fonte: 

Bettino Craxi, ecco perché merita una via (Prima parte)

Redatto da Oltre la Linea.

Il 19 gennaio 2000, ad Hammamet, Tunisia, moriva l’ex leader socialista Bettino Craxi. A vent’anni di distanza, l’eredità politica dello statista nato nel 1934 a Milano fa ancora discutere e divide profondamente, come dimostra il dibattito aperto dal sindaco di Milano Beppe Sala sull’opportunità di dedicare una via al leader socialista. Da una parte troviamo …

Bettino Craxi, ecco perché merita una via (Prima parte) Leggi altro »

L'articolo https://oltrelalinea.news/2019/12/03/bettino-craxi-...

Categoria: 

Pages