Politica

La sinistra italiana sempre più lontana dalla realtà

Redatto da Oltre la Linea.

Abbiamo riso e scherzato – e neanche poco – nel leggere le sfuriate isteriche e i travasi di bile di coloro che si sono rifiutati di accettare i risultati delle ultime elezioni europee, in particolare l’exploit della Lega, ma ora è il momento di tornare seri e di pensare a come porre un freno a questa follia post-elettorale. A tal fine, sarà necessario ribadire alcune cose che, ahimè, ancora molti faticano a capire, pur essendo banali.

In primo luogo, si deve ricordare che la parola “democrazia” significa letteralmente “governo del popolo”. Nulla di trascendentale ovviamente, è un’etimologia che si impara alla scuola elementare, eppure sembra che molti se ne siano dimenticati o, peggio, che usino ...

Categoria: 

Ora le Ong accusano pure la Marina Militare

Redatto da Oltre la Linea.

Ignobile e vergognosa accusa da parte delle Ong contro la nostra Marina militare. Come riporta IlGiornale.it, le ong accusano la Marina di essere la causa della morte delle bimba di 5 anni che si trovava a bordo di un barcone in avaria a poche miglia dalle coste libiche.

«Sappiamo chi poteva salvarla e non l’ha fatto – denunciano su twitter i vertici di Mediterranea Saving Humans – la nave P490 ‘Cigala Fulgosi’ è sempre stata a poca distanza, ma ha aspettato”. Accuse che sono state rilanciate in rete anche da Sea Watch e da Alarm Phone ma che si sono rivelat...

Categoria: 

«Sì all’alleanza popolari e sovranisti. Il Ppe molli la sinistra»

Trentasettemila voti e rotti, diecimila più di quelli che nel 2014 lo spedirono a Strasburgo, un risultato secondo solo a quello del capolista di Forza Italia Silvio Berlusconi. Massimiliano Salini è stato appena riconfermato al Parlamento europeo, ha molto da dire e poco tempo per farlo, «vedo dal traffico che sto perdendo l’aereo», lui che non ha perso un briciolo della fiducia delle persone incontrate in cinque anni di lavoro quotidiano e quasi nessuna seduta plenaria, visto che vanta una percentuale di presenze in aula del 99,5 per cento e del 97 per cento in commissione (dove la media, va da sé, è del 30 per cento). Ricordiamoli, i numeri, perché una campagna elettorale si racconta anche così: ci sono sì le centinaia di realtà di impresa, realtà associative, territori, amministratori locali incontrati, tutti già conquistati al lavoro e ben prima di ricandidarsi, ma poi ci sono queste diecimila nuove preferenze e soprattutto i chilometri. «Tutta colpa della tv – racconta Salini a tempi.it – . Viveva...

Categoria: 
Fonte: 

Elezioni europee: dove va la Spagna?

Redatto da Oltre la Linea.

Nonostante la minor copertura mediatica rispetto a Francia e Germania, le elezioni europee in Spagna meritano una forte attenzione analitica. E questo per almeno due motivi. Innanzitutto queste avvengono a meno di un mese dalle elezioni legislative, con un parlamento ancora diviso e in cerca di un equilibrio. E, in secondo luogo, sono le uniche elezioni (tra i principali paesi europei) a consegnarci un dominio del centrosinistra tradizionale. Ma perché?

Inutile negarlo, il vero vincitore delle elezioni europee in Spagna è il PSOE (Partito Socialista dei Lavoratori), parte del gruppo europeo dei Socialisti & Demo...

Categoria: 

Multa UE all’Italia, il tempismo e il doppiopesismo

Redatto da Oltre la Linea.

Sì, l’Italia rischia una multa UE di 3,5 miliardi di euro per debito pubblico eccessivo. Se ne parla da ieri. Origine l’irreprensibile e democraticissima Commissione Europa, che ha ben pensato di inviare questa altrettanto irreprensibile notifica dopo il voto del 26 maggio e per i conti pubblici riguardanti la stagione 2017/2018, ovvero quando c’era in carica un governo diverso ...

Categoria: 

Europee nel Regno Unito: il Brexit Party trionfa

Redatto da Oltre la Linea.

Le elezioni europee si sono concluse anche nel Regno Unito, col conteggio dei voti dell’Irlanda del Nord e della Scozia: si nota che un bebè, come il Brexit Party nato il 23 novembre e registrato solo 3 mesi fa, si erge come un gigante muscoloso; i conservatori, invece, sembrano già colpiti dal rigor mortis.

Il primo ha conquistato più seggi di tutti, 29 sui 73 totali, mentre i laburisti 10; i conservatori della ormai dimessa e sconfitta Theresa May sono con difficoltà riusciti a raccogliere le briciole con 4 soli seggi. ...

Categoria: 

Venezuela, perché restare dalla parte di Maduro

Redatto da Oltre la Linea.

Nel momento in cui un colpo di Stato militare sostenuto dalla CIA viene messo in pratica da un loro pupazzo di vecchia data, gridato ai quattro venti da John Bolton e spalleggiato tramite l’offerta dei servizi dei mercenari Blackwater – nel Paese con le più estese riserve mondiali di petrolio -, io non ho difficoltà di nessun genere nel sapere da che parte stare.

href="https://oltrelalinea.news/2019/05/29/venezuela-perche-restare-dalla-part..." title="Venezuela, perché restare dalla parte di Maduro" rel="nofollow">

Redatto da Oltre la Linea.

Nel momento in cui un colpo di Stato militare sostenuto dalla CIA viene messo in pratica da un loro pupazzo di vecchia data, gridato ai quattro venti da John Bolton e spalleggiato tramite l’offerta dei servizi dei mercenari Blackwater – nel Paese con le più estese riserve mondiali di petrolio -, io non ho difficoltà di nessun genere nel sapere da che parte stare.

Categoria: 

Come Bruxelles si prepara a commissariare l’Italia

Redatto da Oltre la Linea.

1. Le Elezioni Europee in Italia

Anche il 26 maggio 2019 è trascorso: la tornata elettorale per decidere i rappresentanti italiani al Parlamento Europeo si è appena conclusa con un trionfo netto della Lega, con un tonfo clamoroso (forse non prevedibile, almeno in queste proporzioni) del MoVimento Cinque Stelle e con un recupero percentuale del Partito Democratico, che tuttavia ha perduto,...

Categoria: 

La Divina Commedia dalla Finlandia: l’opera di Enrico Mazzone

Redatto da Oltre la Linea.

«Le opere d’arte sono sempre il frutto dell’essere stati in pericolo, dell’essersi spinti, in un’esperienza, fino al limite estremo oltre il quale nessuno può andare»: così lo scrittore e drammaturgo boemo Reiner Maria Rilke, a cavallo fra XVIII e XIX secolo, tentava di definire il significato dell’arte.

Magmatico, sfumato, irrequieto, passionale, alle volte distorcente, il mondo dell’arte non conosce limiti alle proprie possibilità di estrinsecazione, non pone barriere alla propria creatività, alla pulsante vitalità...

Categoria: 

Il Museo delle Aviotruppe di Pisa, una panoramica

Redatto da Oltre la Linea.

A Pisa, in Via di Gello 138, è ubicato il Museo delle Aviotruppe Militari dell’Esercito Italiano. Nacque con il nome di “Sala Ricordi” nella Caserma Vannucci di Livorno e solo in un successivo momento fu trasferito presso il Centro Addestramento Paracadutisti, all’ombra della Torre Pendente. Dal 2002 il materiale aumentò anche grazie alle donazioni: il 26 aprile dello stesso anno il Museo venne aperto ufficialmente al pubblico alla presenza del Presidente Emerito della Repubblica, Sen. Francesco Cossiga.

Il visitatore è accolto da una prima sala volta a ricordare tutti i paracadutisti che hanno ricevuto una...

Categoria: 

Pages