Basta accuse ridicole a papa Francesco

@media only screen and (min-width: 501px) .align_atf_banner float:left;

I media dovrebbero andarci piano quando scrivono di certezze a proposito di quello che la donna asiatica avrebbe cercato di dire a papa Francesco, la notte di San Silvestro, prima di ricevere lo schiaffetto sulla mano di rimprovero per averlo strattonato in piazza San Pietro. Ancora più cauti dovrebbero essere quando tentano di stabilire una connessione tra la reazione scomposta del Santo Padre e le parole della donna.

TROPPI DUBBI SULLE PAROLE DELLA DONNA

Il 9 gennaio Eric Mader, professore incaricato a Taipei, capitale di Taiwan, ha scritto un blog sostenendo di essere riuscito a tradurre le parole della donna. Ascoltando i video che sono stati diffusi su internet, si capisce facilmente che la donna non parla né cinese mandarino, né cantonese, né un inglese facilmente riconoscibile.

Secondo il professore, il cui blog è stato rilanciato dal sito

Categoria: 
Fonte: