Fra gli applausi nasce il Partito del “No-Voto”: M5S – PD