Il mondo si blocca per il Coronavirus? E Amazon assume 100mila persone

Il magazzino Amazon di Hemel Hempstead, in Inghilterra. (Peter Macdiarmid/Getty Images)

Amazon aumenta le assunzioni, aprendo la ricerca per 100.000 nuove posizioni di lavoro al fine di supportare le persone che si affidano al servizio di Amazon in un momento reso complicato dall’emergenza Coronavirus.

L’annuncio è arrivato direttamente dalle pagine del blog ufficiale del colosso dell’e-commerce fondato da Jeff Bezos.

“Stiamo assistendo a un aumento significativo della domanda, il che significa che le nostre esigenze di lavoro non hanno precedenti per questo periodo dell’anno”, si legge sul post a firma di Dave Cl...

Categoria: