La disuguaglianza in Italia? È una bufala