Le richieste di partite Iva, commercianti e artigiani per non collassare dopo il coronavirus