Mahmood vincitore Sanremo: la superficialità degli immigrazionisti