In stage da Google o alla Nasa con LeadTheFuture, l’idea di tre ragazzi italiani

I tre giovani creatori di LeadTheFuture

Creare una rete di persone in gamba per aiutare gli italiani a ottenere stage nelle aziende più prestigiose o ad avere i consigli delle menti più brillanti per avviare la propria startup. Il tutto completamente gratis. È un sogno? No, si chiama LeadTheFuture ed è l’idea di tre giovani ragazzi italiani: “Tutto è nato al liceo Valeriani di Imola”, spiega a Forbes.it Matilde Padovano, tra i fondatori del progetto, “io, Emanuele Rossi e Francesco Capponi ci siamo conosciuti alle Olimpiadi di matematica e informatica. Qualcuno di noi aveva già iniziato a fare domanda in università prestigiose, in Italia e all’estero, quindi abbiamo iniziato a incontrarci, a scambiarci consigli su come superare i colloqui. Io sono riuscita a entrare a Cambridge e mi si è aperto un mondo davanti agli occhi. Da allora abbiamo pensato di aiutare altri ragazzi a fare lo stesso”.

Il progetto è nato 2 anni fa e conta ormai una community di più di 300 persone, selezionate tra oltre 1500 candidati, che sono seguite da un mentor: un esperto, una figura guida. “L’obiettivo di LeadTheFuture è creare un contesto ...

Categoria: