Forbes Italia

Quanto è ricco Michael Bloomberg, il miliardario che punta alla Casa Bianca

(shutterstock)

La corsa alla presidenza degli Stati Uniti sta per entrare nel vivo: il miliardario Michael Bloomberg ha depositato la sua candidatura formale alla Federal Election Commission per le primarie del Partito Democratico in Alabama e Arkansas, un passo importante verso la sfida contro Trump per la Casa Bianca. Del resto, che Bloomberg fosse attratto dalla politica era già abbastanza evidente considerando che ha ricoperto per ben 12 anni, dal 2002 al 2013, la carica di sindaco di New York.

 Quanto è ricco Michael Bloomberg, il probabile prossimo sfidante di Donald Trump

Ma chi è Michael Bloomberg e, soprattutto, come è arrivato ad accumulare un patrimonio personale di ben 54,4 miliardi di dollari attestandosi ...

Categoria: 

Performance e sostenibilità per i top manager secondo Badenoch + Clark

Diego di Barletta

“La capacità manageriale ai vertici di un’azienda rappresenta una leva di sviluppo sempre più determinante e in quanto tale è corretto premiarla”. Non ha dubbi Diego Di Barletta, head of executive di Badenoch + Clark, il brand dedicato ai servizi di head hunting e specializzato nella ricerca e selezione di professionisti di alto profilo, senior e top
manager ed executive. Un contributo che, prosegue Di Barletta, “va adeguatamente remunerato specie nella sua componente variabile, soprattutto in un contesto come l’attuale, fortemente determinato da elementi anch’essi variabili e dove perdurano complessità dello scenario ec...

Categoria: 

Tesla ha fatto un pickup: prezzo, immagini e performance del nuovo Cybertruck

(Courtesy Tesla)

Il tanto atteso pick-up elettrico di Tesla è stato presentato da Elon Musk che ne ha svelato prezzo, autonomia e prestazioni. Con un design fuori dal comune – sembra davvero arrivato dal futuro, non a caso le forme sono ispirate al mondo della fantascienza del film Blade Runner – il Cybertruck ha un prezzo di partenza di 39.900 dollari per la versione a due ruote motrici, molto meno dei 50mila che lo stesso Musk aveva preannunciato.

Categoria: 

Perché 2 millennial su 3 non stanno risparmiando per la loro pensione

(GettyImages)

In un’epoca in cui “OK boomer” è diventato il grido di battaglia della gioventù politicizzata contro il paternalismo degli anziani, gli studi statistici vengono in soccorso dei millennial. Non è vero che hanno le mani bucate per il FOMO, acronimo di Fear Of Missing Out – la paura di perdere l’occasione) o che scialacquano in beni superflui, come suggeriscono periodicamente alcuni articoli

Secondo il Dipartimento del Lavoro degli Stati Uniti d’America, ad esempio, i famigerati “giovani d’oggi” spendono meno in cibo e divertimenti e più in spese sanitarie e istruzione di quanto facessero i Baby boomer o la generazione X alla loro età. Gli americani che nel 2016 avevano tra i 25 e i ...

Categoria: 

L’imprenditore dell’anno produce superyacht. Tutti i vincitori di categoria del premio EY

Il 64Steel Attila dei Cantieri Sanlorenzo (Courtesy: Cantieri Sanlorenzo)

Dai superyacht all’abbigliamento tecnico e fashion per la montagna, dagli alimentari di qualità alla digitalizzazione della pubblica amministrazione. Sono stati assegnati oggi i riconoscimenti del Premio EY giunto alla sua XXIII edizione. L’Imprenditore dell’Anno è Massimo Perotti, executive chairman di Sanlorenzo (qui...

Categoria: 

Dal gas naturale all’idrogeno. Il piano di Snam per la transizione energetica

L’head quarter di Snam a San Donato (Courtesy Snam)

Più investimenti per dare una spinta alla transizione energetica, accogliendo le opportunità offerte dalla crescita della domanda globale di gas naturale e guardando al futuro per un ruolo da protagonisti nell’offerta di idrogeno. Snam ha presentato il piano 2019-2023 che conferma i principali target rispetto al piano precedente, con base 2017, e rilancia la sfida della sostenibilità per gli anni a venire.

A illustrare risultati e obiettivi dall’head quarter di Snam è l’amministratore delegato Marco Alverà. Confermata la crescita dell’utile netto a oltre il 4% medio annuo e quella dell’utile netto per azi...

Categoria: 

Chi è e quanto è ricco Dan Friedkin, il miliardario accostato alla Roma

(Credit: The Friedkin Group)

Secondo quanto riportato dai principali quotidiani sportivi italiani, la trattativa tra James Pallotta e Dan Friedkin sarebbe già in uno stato avanzato: il miliardario americano sembra intenzionato a coprire il futuro aumento di capitale della società calcistica A.S. Roma con un investimento da 150 milioni di dollari, diventando di fatto socio di minoranza dell’attuale patron.

In attesa di capire se l’affare possa concludersi davvero a breve, va detto che l’ingresso nella società calcistica del magnate americano potrebbe essere un colpo niente male per la squadra giallorossa e i sogni dei propri tifosi: Dan Friedkin ad oggi è accreditato da Forbes di un patrimonio di 4,2 miliardi di dollari, e ricopre il 187esimo posto nella Forbes 400, la classifica degli americani più ricchi, e il 504esimo nella classifica dei miliardari nel mondo.

Dan Friedkin è il proprietario di Gulf States Toyota, una società che ha licenza per vendere le auto Toyota in Texas, Arkansas, Louisiana, Mississippi and Oklahoma: nel 2018 ha venduto veicoli per un valore di 9 miliardi di dollari. Friedkin ha ereditato la società da...

Categoria: 

Chi sono i filantropi più generosi d’America e quanto hanno donato

George Soros (Foto: Win McNamee/Getty Images)

Forbes ha collaborato con SHOOK Research di Boca Raton, in Florida, per scoprire quali miliardari hanno mantenuto le loro promesse filantropiche. Ne è risultata America’s Top 50 Givers, la classifica dei filantropi che hanno donato più soldi in beneficenza nel 2018.

Per stilare la classifica, Forbes ha tenuto conto solo del denaro che ha effettivamente raggiunto i beneficiari ed escluso gli impegni che non sono stati ancora pagati. Inoltre non sono state considerate le donazioni fatte a fondazioni di beneficenza, che non sono state ancora spese dalle fondazioni stesse.

La maggior parte dei migliori filantropi sono anche tra i più ricchi americani. Nove dei primi dieci donatori ​...

Categoria: 

Perché Meghan Markle è diventata la celebrity più influente nella moda

Meghan Markle (Chris Jackson/Chris Jackson/Getty Images)

Qualche anno fa, all’inizio della sua relazione con il principe Harry, Meghan Markle era già famosa nel fashion system per un dettaglio di stile presto diventato tendenza: la pencil skirt (gonna a matita, ndr). Ma il culmine del cosiddetto effetto “duchessa del Sussex”, Meghan lo ha raggiunto quando la scorsa estate ha deciso di indossare in occasione di una partita di polo un abito in stile safari disegnato da Lisa Marie Fernandez: linee morbide, scollo a “V”, maniche corte e leggero spacco laterale.  Il risultato? In meno di 24 ore...

Categoria: 

Pages