Oltre la Linea

Governo gialloverde: perché la caduta sarebbe una sconfitta

Redatto da Oltre la Linea.

Il governo Conte sembra al capolinea: questo è ciò che trapela dopo l’incontro del premier con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Ma la politica italiana potrebbe subirne sviluppi non proprio piacevoli.

Cominciamo dalle premesse: questo governo non ha mai avuto le pretese di essere un entità compatta. E’ stato, sin dalla sua fondazione, una complicata stasi di equilibrio tra due fo...

Categoria: 

Libia, terrore a Murzuq, nella regione del Fezzan: rischio caos

Redatto da Oltre la Linea.

Libia, non solo Tripoli: come racconta Vanessa Tomassini su Specialelibia.it a Murzuq, nella antica regione del Fezzan, ad una ventina di km a nord di Sabha, il rischio che il conflitto si allarghi e che la situazione sfoci in una guerra civile è sempre più concreto. «Le bande ciadiane sparano dalle costruzioni più alte. Alcuni gruppi chiudono le strade ed insultano i giovani del posto. Accade a Murzuq (o Murzuch), città del sud-ovest della Libia nella antica regione del Fezzan ad una ventina di km a nord di Sabha» scrive Tomassini, giornalista, inviata, ed esperta di Libia e di geopolitica. Nei gio...

Categoria: 

Georgieva, candidata dell’Ue all’Fmi, è un’amica di Soros

Redatto da Oltre la Linea.

La bulgara Kristalina Georgieva è ufficialmente la candidata dell’Ue per la guida dell’Fmi. La scelta è arrivata in tarda serata, al termine di una maratona negoziale e un voto serrato tra i 28 Paesi membri: un voto che ha mostrato le profonde divisioni tra i 28 Paesi ed è stato complicato fino all’ultimo nonostante il fatto che, tra ieri e oggi, si fosse ridotta a due la lista dei candidati che comprendeva, oltre all’economista bulgara, l’olandese Jeroen Dijsselbloem.

Si erano ritirati dalla corsa l’attuale presidente dell’Eurogruppo, il portoghese Mario Centeno; il ministro ad interim dellR...

Categoria: 

Lavoro: più pause e più vacanze, anche il Medioevo era meglio di oggi

Redatto da Oltre la Linea.

Spesso, in un qualunque dibattito o considerazione di senso comune delle persone, si addebitano al periodo medievale una serie storture e brutture di inenarrabile arretratezza, facendo leva sulla definizione rinascimentale (ed assolutamente e pienamente contestuale al periodo in cui è stata partorita, cioè oltre cinque secoli or sono) a partire dalla quale quel periodo viene definito “Secoli Bui”.

Una considerazione parziale, indebita, denigratoria ed invero mistificante rispetto a quello che invece ha lasciato in eredità al mondo ed all’umanità il Medioevo

Categoria: 

Londra: le donne sono prede di uno stupratore seriale

Redatto da Oltre la Linea.

Londra è terrorizzata dalle aggressioni e dagli stupri commessi nella zona est, nei quartieri di Waltham Forest e Newham. Le vittime sono giovani donne, sui 30-35 anni, colpite di notte sui mezzi pubblici durante i loro viaggi di ritorno a casa, dopo lunghe giornate di lavoro nel centro cittadino.

Il maniaco adopera sempre la medesima tattica: approccia le donne sui mezzi pubblici, in quelle ore tarde non sono in molti a girare specialmente al di fuori del weekend, scambia poche parole e poi passa alle maniere forti; solo alcune di loro sono riuscite a salvarsi urlando nelle strade. Dopo gli stupri, deruba le malcapitate anche del cellulare, rendendo inoltre difficile la richiesta di soccorso...

Categoria: 

Esterofilia: insostenibile piaga dell’Italia

Redatto da Oltre la Linea.

Tra le cause dei vari mali che affliggono il nostro Paese, l’esterofilia ha senza ombra di dubbio un ruolo di primaria importanza: è quella esagerata – e, d’altronde, anche immotivata – ammirazione per l’estero, che scaturisce non tanto dal riconoscimento autentico delle virtù dei Paesi stranieri, quanto piuttosto da una forte tendenza tutta italiana all’auto-disprezzo, dall’irresistibile voglia di den

Categoria: 

Russiagate, gli Usa indagano sul ruolo dell’Italia nel 2016

Redatto da Oltre la Linea.

Come scrive Roberto Vivaldelli su InsideOver, nel 2016 l’Italia potrebbe avere avuto un ruolo di primo piano nel tentativo di incastrare l’allora candidato Donald Trump. Figura chiave del Russiagate è infatti il professor Joseph Mifsud della Link University, l’università privata fondata dall’ex ministro degli esteri Vincenzo Scotti.

Secondo la ri...

Categoria: 

Gli Avari, il terrore che giunge dalle steppe eurasiatiche

Redatto da Oltre la Linea.

Lungo tutta la storia antica e medievale è esistita una costante: dalle steppe eurasiatiche sono giunti i popoli più pericolosi, dagli Unni agli Avari. E proprio sui secondi si concentra la nostra attenzione oggi.

Numerose popolazioni nomadi hanno terrorizzato, con il loro stile di vita nomadico, le civiltà sedentarie del Mediterraneo. Sciti, Sarmati, Alani, Unni ed Avari e...

Categoria: 

Pages