Oltre la Linea

Camerunensi a Di Maio: “Ha ragione. In Africa la Francia appoggia feroci dittatori”

Redatto da Oltre la Linea.

Una lettera aperta a: l’Onorevole Luigi Di Maio, Vice Primo Ministro Italiano e Ministro dello Sviluppo Economico, del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Da parte di: un Collettivo di Camerunensi Anglofoni, in giro per il mondo ed in Camerun.

Caro Onorevole Di Maio,
Noi, un colletti...

Categoria: 

Anarchia e cristianesimo secondo Lucilio Santoni

Redatto da Oltre la Linea.

“Uno stato di perfezione è uno stato dove non c’è potere al di sopra dell’uomo, in altre parole, l’anarchia. Il Regno di Dio è la libertà e l’assenza di tale potere… il Regno di Dio è l’anarchia” – Nicolaj Berdjaev

L’Anarco-cristianesimo è una corrente filosofica che annovera al suo interno pensatori illustri come il sopracitato Berdjaev, Lev Tolstoj, Søren Kierkegaard, il pedagogista Ivan illich, Simone Weil e tanti altri. Una corrente che si ispira liberamente ad esperienze come quella del Cristianesimo delle origini, esprimendo valori contrastanti rispetto alla ‘cristianità’, ai poteri ecclesiastici, alla ierocrazia...

Categoria: 

Per l’onore di Irlanda: intervista al portavoce di Identity Ireland

Redatto da Oltre la Linea.

Quattro domande a Peter O’Loughlin, portavoce di Identity Ireland.

Identity Ireland – Aitheantas Éire in irlandese – è un partito politico sovranista ed identitario irlandese.  Fondato nel 2016  dallo stesso Peter O’Loughlin, il partito è stato riconosciuto nel 2017 dallo Stato Irlandese e si batte...

Categoria: 

Di Maio ha ragione: la rovina dell’Africa è il Franco CFA

Redatto da Oltre la Linea.

Il CFA, originariamente, era chiamato “Franco delle colonie francesi d’Africa”. Ad escludere qualsiasi principio di solidarietà è già l’etimologia della parola stessa. Lo capirebbe anche un bambino. Ma andiamo oltre, procediamo ad un’analisi tecnica elementare anche per le capacità di apprendimento di Repubblica e PD.

I criteri che storicamente disciplinano questa valuta sono la libera trasferibilità, convertibilità e centralizzazione degli scambi. In Paesi come Benin, Burkina Faso, Guinea-Bissau, Costa d’Avorio, Mali, Niger, Senegal, Togo, Camerun, R...

Categoria: 

Salvini: “Tolto soldi ai mangioni del business dell’immigrazione”

Redatto da Oltre la Linea.

“Non so se sia l’unico motivo, ma sicuramente abbiamo toccato tanti interessi e tolto tanti soldi ai mangioni del business dell’immigrazione clandestina. Comunque, mi attacchino pure, dall’Italia e dall’estero, non ho paura, io vado avanti. Grazie di tutto, vi voglio bene”. Lo scrive il ministro dell’Interno e vice presidente del Consiglio, Matteo Salvini, su twitter, commentando una card in cui appare il suo volto e la didascalia: “Lo sai Perché Salvini h...

Categoria: 

Mario Carli, l’uomo nuovo del Futur-arditismo

Redatto da Oltre la Linea.

La ricerca di termini con cui catalogare, o meglio etichettare gli avversari politici, vive da un paio di anni una nuova proficua, ma non del tutto originale, fase. E’ così che è stato rispolverato il termine “rosso-bruno” per i seguaci di Diego Fusaro piuttosto che dei mezzi di informazione telematica che stanno soppiantando i colossi della carta stampata, ridottisi a mera copia-incolla delle notizie girategli dagli apparati dei partiti a cui rispondono.

Con un prodigioso balzo all’indietro anche Mario Carli, ardito, futurista, giornalista e molto altro, sarebbe, oggi, sicuramente finito nel ciclone dei rosso-bruni, senza il necessario approfondimento che la figura, l’uomo, le idee e le azioni meritano. E’ in questo filone che si inseris...

Categoria: 

La NATO non garantisce la pace, la minaccia

Redatto da Oltre la Linea.

Il New York Times ha fatto un grosso scoop quando, lunedì scorso, ha rivelato che il presidente Trump ha messo ufficialmente in discussione – e più di una volta, a quanto pare – la membership americana alla NATO. Sfortunatamente, l’articolo ha approfondito la cosa in maniera molto esagerata e superficiale.

La prima constatazione parecchio esagerata è contenuta nella prima frase, la quale dice che la NATO ha “fermato le aggressioni russe e sovietiche per 70 anni”. Ciò è errato, come si può constatare semplicemente osservando la storia.

Vero, la NATO ha salvato l’Europa dalla minaccia del bolscevismo russo. Ma lo ha f...

Categoria: 

Italia in svendita: ecco come hanno distrutto l’economia nazionale

Redatto da Oltre la Linea.

In data 22 ottobre 2018, la multinazionale italiana Magneti Marelli, storica industria del Bel Paese, quasi centenaria, con sede a Corbetta (Milano) – oggi tra i leader mondiali nella produzione di sistemi ad alta tecnologia per l’industria delle automobili, quali sospensioni, sistemi di illuminazione, quadri di bordo e via discorrendo -, è stata venduta da FCA per il 100% delle proprie quote alla giapponese Calsonic Kansei, a sua volta controllata dal fondo statunitense KKR, per una cifra che si aggira attorno ai 6,2 miliardi di euro.

Un’operazione che ha l’obiettivo di rendere il neo-nato colosso uno dei principali fornitori globali di queste componentistiche tecnologiche, puntando ad ...

Categoria: 

Il mito della Russia come minaccia per l’Europa

Redatto da Oltre la Linea.

Il luogo comune degli americani è quello di dipingere la Russia come un paese pericoloso, con ambizioni territoriali quasi illimitate. Ma i fatti dimostrano che questa visione allarmistica è completamente falsa. Infatti, il comportamento della Russia si può meglio identificare come quello di una potenza regionale sotto assedio che sta cerando di difendersi dalle intrusioni di una NATO ostile a guida americana.

Il mito della Russia maligna ed aggressiva, tuttavia, continua a crescere – con potenziali pericolose conseguenze per la pace europea e globale.

L’idea che il comp...

Categoria: 

Luigi Iannone racconta Roger Scruton, intellettuale scorretto

Redatto da Oltre la Linea.

Accademico, anticonformista, curatore, editore, avvocato, giornalista, romanziere, viticoltore, compositore, esteta, politologo. In una parola, poliedrico. Roger Scruton (1944 – vivente) è una vera e propria “macchina da guerra”, come ha specificato Luigi Iannone, autore del nuovo saggio “Roger Scruton” (Edizioni Fergen, 2018, pp. 124).

• Cosa ti ha spinto a scrivere questo saggio? Ritieni sia necessario portare a conoscenza di un più vasto pubblico di lettori italiani l’opera del filosofo britannico?
...

Categoria: 

Pages