Oltre la Linea

Siria, pulizia etnica dei curdi contro arabi e cristiani

Redatto da Oltre la Linea.

«In Siria centinaia di migliaia di arabi sono stati cacciati dalle zone cadute sotto il controllo delle milizie curde sostenute da Washington». Lo scrive il corrispondente di Repubblica da Beirut, Paolo Celi, che documenta «lo spostamento forzato di popolazioni sunnite».

«In Siria centinaia di migliaia di arabi sono stati cacciati dalle zone cadute sotto il controllo delle milizie curde sostenute da Washington. Questo spostamento forzato  di popolazioni sunnite – afferma Celi – è ...

Categoria: 

Kazakistan: si dimette il Presidente Nursultan Nazarbayev

Redatto da Oltre la Linea.

Il 19 marzo 2019 alle ore 19 kazake (le 15 italiane), Nursultan Nazarbayev ha annunciato le proprie dimissioni da Presidente del Kazakistan. La sorprendente notizia giunge per molti inattesa, nonostante la veneranda età del politico kazako (78 anni) e le recenti indiscrezioni circa un suo passo indietro dalla carica. Le funzioni di Presidente ad interim saranno svolte dal Presidente del Senato Kassym-Jomart Tokayev, se

Categoria: 

“Pericoloso e radicalizzato”: Il Viminale rimpatria ex Imam

Redatto da Oltre la Linea.

“Era imam a Vercelli fino a qualche mese fa. Poi il cambiamento radicale e la deriva fondamentalista. L’uomo, Houssam Din Rouzak, un 36enne cittadino marocchino, è stato espulso per motivi di sicurezza dello Stato e rimpatriato ieri dalla frontiera aerea di Milano/Malpensa, con volo diretto a Casablanca (Marocco)”.

Lo comunica il Viminale con una nota. Regolarmente soggiornante in Italia, era finito nel mirino dell’intelligence nel 2012 per un repentino mutamento dello stile di vita, improvvisamente caratterizzato da un’interpretazione estremamente rigorosa dei precetti coranici accompagnata d...

Categoria: 

Non si muore più nel Mediterraneo, ma agli immigrazionisti non va giù

Redatto da Oltre la Linea.

Solo un morto ritrovato nel 2019. Quanto ai dispersi, se ne stimano 144 nei primi tre mesi del 2019, contro i 328 dello scorso anno. Non si muore più nel Mediterraneo, perché al netto del fatto che essere “dispersi” non sia esattamente una buona notizia, il computo complessivo dei decessi nelle traversate è sempre più tendente verso lo zero. Fatti, non chiacchiere.

Guarda caso, man mano che si riducono le partenze: dopo l’anno terribile del 2016, con i già citati 5mila decessi a fronte di 180mila sbarchi, lo scandalo ONG porta gli arrivi a calare a 117mila, e gli affogati poco sopra i 3mila. Con la c...

Categoria: 

Oltrelalinea attiva il chatbot

Redatto da Oltre la Linea.

Dopo il restyling del sito web, stiamo cercando di utilizzare nuovi canali per coinvolgere i nostri sempre più crescenti lettori.

1. Cosa sono i chat-bot e perché hanno futuro

I chatbot sono software sviluppati per cercare di simulare una conversazione con un assistente umano. Lo scopo è quello di fornire un’esperienza simile a quella di contatto con un call-center di supporto al fine di gestire le situazioni, richieste e domande più ricorrenti. I chatbot vengono usati in varie circostanze come la guida in linea, per rispondere alle FAQ degli utenti che accedon...

Categoria: 

Migranti, la Mar Jonio verso Lampedusa: la replica del governo

Redatto da Oltre la Linea.

La Nave Mar Jonio, della Ong Mediterranea, torna a sfidare il governo sui migranti. La nave “si sta dirigendo in questo momento verso Lampedusa, ovvero verso il porto sicuro più vicino rispetto alla zona in cui è stato effettuato il soccorso. Nel frattempo, è in arrivo una forte perturbazione nel Mediterraneo centrale”. Lo fa sapere – secondo quanto riporta l’AdnkronosMediterranea Saving Humans dopo il salvataggio di 49 persone, a 42 miglia dalle coste libiche, che si trovavano a bordo di un gommone in avaria che imbarcava acqua.

“Abbiamo chiesto formalmente all’Italia, nostro Stato ...

Categoria: 

Gilet Gialli, è partita la criminalizzazione

Redatto da Oltre la Linea.

Emmanuel Macron respira. Recupera terreno. Così, all’improvviso, dopo mesi di agonia. Tutto iniziato nel novembre scorso, quando la popolarità del presidente non superava il 25%. Ma ora ci sono i black bloc, coloro che sabato hanno incendiato Parigi. Adesso è partita la criminalizzazione dei Gilet Gialli.

Serviva come l’aria, perché prima c’era stato qualcosa, qualche infiltrato, qualche incendio di auto, ma ancora troppa poca roba per accusare una responsabilità diretta. Addirit...

Categoria: 

Greta Thunberg contro Trump: “Pazzo pericoloso”

Redatto da Oltre la Linea.

Che dietro il fenomeno Greta Thunberg, ci sia un’accurata strategia di marketing politico ve lo abbiamo già raccontato nei giorni scorsi. Come ha poi correttamente rilevato Marcello Veneziani, «ma credete davvero che una ragazzina paffuta di sedici anni abbia mosso il mondo, l’Onu, i governi, i media in questa “storica” giornata di mobilitazione planetaria per salvare la Terra? Ci voleva lei, coi suoi cartelli e slogan, per scoprire quelle emergenze planetarie? Dai su, non ci vuole molto per capire il marketing politico-mediatico

Categoria: 

Pages