avanti

Ha senso andare avanti con questo governo “populista” contro il popolo? No

Pubblichiamo di seguito l’editoriale del numero di luglio 2019 di Tempi. Si tratta della risposta del direttore a una lettera giunta in redazione a inizio mese e già pubblicata (senza replica) sul sito di Tempi. Attenzione: di norma l’accesso agli articoli del mensile è riservato agli abbonati. Clicca qui per abbonarti a Tempi.

***

Caro direttore, con il Dl Crescita il governo ha approvato una norma che potrà certamente compiacere i consumatori, ma che ha una ricaduta pesantissima su alcuni settori.

In pratica hanno trasformato il credito d’imposta grazie al quale da molti anni chi fa interventi di...

Categoria: 
Fonte: 

A chi conviene che questo governo vada avanti?

A chi conviene la permanenza di questo esecutivo? Alla Lega, sicuramente, anche se fino a un certo punto. Ma agli altri? E al paese?Un recente report di Unimpresa ha mostrato come nell’ultimo anno sia raddoppiata la velocità di crescita del debito pubblico.

«Da gennaio 2018 a gennaio 2019 – segnala Unimpresa in una nota -, la voragine nei conti dello Stato si è allargata di 71 miliardi di euro al ritmo di quasi 6 miliardi al mese e con un incremento del 3,10 per cento. Nei dodici mesi precedenti, invece, il debito è salito a un ritmo sostanzialmente pari alla metà ovvero di 35 miliardi annui, poco meno di 3 miliardi al mese e con un incremento, tra gennaio 2018 e gennaio 2017, del...

Categoria: 
Fonte: