berlusconi

I figli sardine anti Salvini, i papà anti Berlusconi: quei flash mob revival

Redatto da Oltre la Linea.

C’è il paese dei gilet gialli e quello delle sardine (che hanno per di più attirato gattini e pinguini, in un dibattito di fantascienza politica intrisa di zoologia e catena alimentare).

Non sono un partito, non sono un movimento, ma una piazza o forse solo una piazzata che non si sa come si evolverà. Ciò che si sa, è che è la prima volta nella Storia che lo status quo scende in piazza per protestare in difesa del suo status.

Sardine al profumo di marketing

Protestano contro il nemico oppressore che, però, è all’opposizione sia al governo sia in Regione. È un po’ come se Mari...

Categoria: 

Billy Berlusconi apre la fabbrica degli Avatar

Billy Berlusconi, ceo di Igoodi (Courtesy Igoodi)

Presto sarà possibile provare un vestito direttamente su un e-commerce, oppure verificare i progressi di riabilitazioni e diete inviando al dottore una scansione a 360° di se stessi, tanto quanto entrare in prima persona in un videogame con la fedele rappresentazione del proprio corpo o anche condividere sui social l’esatta riproduzione di sé che sfila in passerella. Il futuro è già in arrivo, e per approfittarne basterà scaricare un’applicazione e attivare il nostro avatar personale. È una rivoluzione che si manifesta sulla scia del 

Categoria: 

Conte e Berlusconi: l’accordo segreto che non ti aspetti

Redatto da Oltre la Linea.

Fra Giuseppe Conte e Silvio Berlusconi ci sarebbe un accordo segreto. A svelarlo è un retroscena di Luigi Bisignani – “l’uomo che tutto sa” – pubblicato su Il Tempo. Conte e Berlusconi, sottolinea Bisignani, non vogliono finire dilaniati dagli sciacalli che si aggirano sempre più numerosi non solo nel Governo, ma anche nel Movimento 5 Stelle e soprattutto in Forza Italia. E adesso Palazzo Chigi, dopo...

Categoria: 

Da Berlusconi al PD: l’anti-italianismo degli “amici” di Verhofstadt

Redatto da Oltre la Linea.

L’Unione Europea continua a fabbricare mostri, e in Italia c’è anche chi pare apprezzarli. Dagli Schultz ai Moscovici, dagli Juncker agli Oettinger, il nome nuovo è quello di Guy Verhofstadt, liberale belga e capogruppo del gruppo ALDE al Parlamento Europeo.

Il soggetto è balzato agli onori della cronaca per aver definito “burattino” il presidente del consiglio Conte. È solo l’ennesimo attacco ...

Categoria: 

La storia di Ania. Dalle ‘cene eleganti’ di Silvio Berlusconi al monastero di Medjugorje

Medjugorje. Di sicuro qui non ho bisogno delle scarpe di Chanel. Ora faccio ciò che Dio si aspetta da me

Dalle «cene eleganti» di Silvio Berlusconi al monastero di Medjugorje. La modella polacca Ania Goledzinowska, fidanzata di Paolo Enrico Beretta (nipote del premier, cioè figlio di sua sorella Maria Antonietta) ha lasciato l’Italia da 3 mesi per ritirarsi in convento nella cittadella mariana della Bosnia-Erzegovina e per dedicare la propria vita alla preghiera. Era lei, volto della casa di moda Chanel, che in una intercettazione suggeriva a Ruby di stare alla larga da Lele Mora e che, per la festa di compleanno di Berlusconi del 2008, uscì in bikini da un pacco infiocchettato per cantare «Auguri presidente».

Categoria: 
Fonte: