cemento

Morto Giampiero Pesenti, chi era il re del cemento italiano

Giampiero Pesenti (Imagoeconomica)

Giampiero Pesenti, è morto oggi all’età di 88 anni. Con il padre Carlo aveva fondato uno dei gruppi più importanti al mondo per la produzione di cemento: Italcementi. Attualmente ricopriva la carica di presidente onorario di Italmobiliare Spa e presidente onorario della Fondazione Pesenti (dal cui sito internet sono raccolte le informazioni contenute in questo profilo).

Nato a Milano il 5 maggio 1931, Pesenti aveva conseguito una laurea in Ingegneria Meccanica al Politecnico di Milano, e una Laurea Honoris Causa in Ingegneria Gestionale all’Università di Bergamo.

Inizia la sua attività nel 1958 in Italcementi, diventandone prima direttore generale poi consigliere ...

Categoria: 

Cemento, perforazioni e... Campari: ecco dieci società da tenere sott’occhio questa settimana

Buzzi Unicem, società produttrice di cemento, incassa il giudizio positivo di Deutsche Bank, mentre il gruppo Saipem sta valutando di vedere asset nel segmento perforazione. Campari, invece, è impegnata a vagliare importanti acquisizioni. Ecco le notizie finanziarie più interessanti della settimana

Categoria: 
Fonte: 

Cemento, perforazioni e... Campari: ecco dieci società da tenere sott’occhio questa settimana

Buzzi Unicem, società produttrice di cemento, incassa il giudizio positivo di Deutsche Bank, mentre il gruppo Saipem sta valutando di vedere asset nel segmento perforazione. Campari, invece, è impegnata a vagliare importanti acquisizioni. Ecco le notizie finanziarie più interessanti della settimana

Categoria: 
Fonte: