Chiesa

«Notre-Dame nasce da e per la fede, solo così può essere ricostruita»

tratto dall’Osservatore Romano – Papa Francesco ha rivolto parole chiare all’arcivescovo di Parigi Michel Aupetit: «Che la cattedrale di Notre-Dame possa ridiventare, grazie al lavoro di ricostruzione e alla mobilitazione di tutti, questo bellissimo gioiello nel cuore della città, segno della fede di chi lo ha costruito, chiesa madre della vostra diocesi, patrimonio architettonico e spirituale di Parigi, della Francia e dell’umanità». A ricordarlo è stato l’osservatore permanente della Santa Sede presso l’Unesco, monsignor Francesco Follo, nel corso del suo intervento tenuto a Baku, in Azerbaigian, il 4 luglio scorso, in occasione della 43ª Sessione del Comitato del Patrimonio culturale e naturale mondiale.

Lo stato attuale della cattedrale e le opere di restauro e di ricostruzione
pianificate «ci spingono — ha detto monsignor Follo — a mettere in evidenza il
carattere centrale della sua dimensione cultuale, come risulta anche dalle
parole e dalle immagini utilizzate dall’arcivescovo di Parigi Aupetit pochi
giorni dopo l’incendio: “L’altra cosa che unisce la cattedrale e la persona
umana è l’unzione che esse possono ricevere in modo da manifestare una
trasc...

Categoria: 
Fonte: 

Cina, Vaticano: la registrazione civile del clero non è «inconciliabile» con la fede

Dal febbraio 2018 il partito comunista in Cina obbliga sacerdoti e vescovi cattolici a registrarsi civilmente aderendo ai principi dell’Associazione patriottica. Se la maggior parte del clero ha rifiutato è perché i moduli di registrazione chiedono esplicitamente di accettare i principi di indipendenza, autonomia e autogestione della Chiesa in Cina. Il regime chiede cioè di affermare l’autorità del partito sulla Chiesa a danno di quella del Papa e Benedetto XVI, nella sua lettera ai cattolici cinesi del 2007, definì questi principi «inconciliabili con la dottrina cattolica».

In seguito all’accordo provvisorio tra Cina e Vaticano del 22 settembre 2018, le pressioni sono aumentate e molti vescovi hanno chiesto a Roma come comportarsi, non conoscendo i dettagli dell’accordo, che restano segreti. Oggi la Santa Sede ha diffuso un docum...

Categoria: 
Fonte: 

Stati Uniti, rifugiato siriano piazza bomba in Chiesa cristiana

Redatto da Oltre la Linea.

Come riportato da Breitbart, il rifugiato siriano Mustafa Mousab Alowemer, nato il 5 giugno 1998 a Daraa, in Siria, è stato arrestato questa settimana negli Stati Uniti e accusato di aver provato a piazzare una bomba al Legacy International Worship Center – una chiesa cristiana – a Pittsburgh. Come confermato dai federali, al momento del suo arresto, Alowemer stava cercando di ottenere una carta verde, che gli avrebbe permesso di rimanere permanentemente negli Stati Uniti e, in futuro, di ottenere la cittadinanza americana.

Alowemer è e...

Categoria: 

La politicizzazione della Chiesa europea

Redatto da Oltre la Linea.

“La politicizzazione della Chiesa europea” (The politicization of the European Church) è il titolo di un articolo (una dura invettiva) apparso sul giornale religioso americano First Things -e rilanciato in Italia da il Giornale– a firma di Thomas D Williams.

Williams è un teologo e professore di filosofia. È stato consulente di Benedetto XVI nel suo viaggio apostolico negli Stati Uniti. Ritenuto vicino a figure come

Categoria: 

È morto Jean Vanier. «Essere cristiani significa essere eccessivi e un po’ pazzi»

Jean Vanier poteva diventare un alto ufficiale della Marina canadese. Oppure un brillante docente di Filosofia all’università di Toronto. Invece ha deciso di dedicare la sua vita ai malati mentali, fondando nel 1964 L’arca a Trosly, in Francia, una comunità di accoglienza per persone con disabilità. Vanier è morto stanotte a 90 anni, lasciando 154 comunità dell’Arca nate in 38 paesi dei cinque continenti e un’organizzazione, Fede e luce, che riunisce ogni mese decine di migliaia di persone con handicap, le loro famiglie e i loro amici in 83 paesi in tutto il mondo.

«ESSERE ECCESSIVI E UN PO’ PAZZI»

Vanier non era appena un “buon samaritano” dei nostri tempi, un uomo interessato a «fare piccole belle cose per i più piccoli»: voleva «seguire Gesù» ed essere «eccessivo», a costo di sembrare «un po’ pazzo». A molti deve in effetti essere sembrata una pazzia abbandonare una sicura carriera da ufficiale per studiare filosofia e poi una prestigiosa carriera da accademico per trasferirsi in Francia alla ricerca di «qualcos’altro».

Cosa? Non lo sapeva ancor...

Categoria: 
Fonte: 

[VIDEO] Chiesa: “L’impero USA sta finendo”

Redatto da Oltre la Linea.

“L’impero USA sta finendo”. Questa la sintesi della chiacchierata con Giulietto Chiesa, intervistato da Arnaldo Vitangeli de “La Finanza sul Web” per Oltre la Linea a margine del Circolo del 2 aprile. Tanti i temi affrontati dal giornalista, non solo la russofobia argomento della serata, ma i nemici che gli USA si apprestano ad affrontare …

[VIDEO] Chiesa: “L’impero USA sta finendo” Leggi altro »

L'articolo [VIDEO] Chiesa: “L’impero USA sta finendo” originale proviene da Oltre ...

Categoria: 

[VIDEO] Immigrati devastano chiesa a Cesena

Redatto da Oltre la Linea.

Ha dell’incredibile quanto successo a Cesena nella giornata di ieri, dove, due immigrati rumeni hanno pensato bene di seminare distruzione all’interno della chiesa dell’Istituto dei Lugaresi di Cesena. I due, visibilmente ubriachi, sono stati arrestati dalle forze dell’ordine.

 

Categoria: 

Che cosa si è salvato dall’incendio di Notre-Dame

L’incendio della cattedrale di Notre-Dame di Parigi è stato finalmente domato. Intorno alle 5 di questa mattina la notizia è stata confermata dalle autorità. Dal tardo pomeriggio di ieri, martedì 15 aprile, le fiamme divampate – così pare – dalle impalcature allestite per lavori di restauro hanno fatto in tempo a divorare quasi tutto il tetto e la celebre guglia, che è crollata.

Tuttavia i 400 vigili del fuoco che sono rimasti all’opera tutta la notte per spegnere il rogo (e stanno ancora lavorando per raffreddare l’edificio) sono riusciti a salvare le due torri della facciata, una delle quali è stata aggredita più volte dal fuoco nelle scorse ore, e la gran parte della struttura portante. Tra i pompieri si registra un ferito grave.

«UNA FORMIDABILE CATENA UMANA»

Naturalmente permangono ancora importanti dubbi sulla stabilità della struttura, che dovrebbero avere risposte dai sopralluoghi degli esper...

Categoria: 
Fonte: 

Perché abbiamo bisogno della cattedrale di Notre-Dame di Parigi

Ripubblichiamo il passo del Portico dei misteri della seconda virtù in cui Charles Péguy parla della cattedrale Notre-Dame di Parigi, sconvolta ieri sera da un violento incendio.

Ma viene un giorno, viene un’ora.Viene un momento in cui san Marcello e santa Germana.E san Germano stesso e la nostra grande amica quella grande santa Genoveffa.E quel grande san Pietro stesso non basta più.

E in cui bisogna fare risolutamente ciò che bisogna fare.Allora bisogna prendere il coraggio a due mani.E rivolgersi direttamente a colei che è al di sopra di tutto.Essere arditi. Una volta. Rivolgersi arditamente a colei che è infinitamente bella.Perché è anche infinitamente buona.

A colei che intercede.La sola che possa parlare con l’autorità di una madre.

Rivolgersi arditamente a colei che è infinitamente pura.Perché è anche infinitamente dolce.

A colei che è infinitamente nobile.Perché è anche infinitamente cortese.Infinitamente accogliente.Accogliente come il prete che sulla soglia della chiesa va incontro alneonato fin sulla soglia.Il giorno del suo battesimo.Per int...

Categoria: 
Fonte: 

Pages