contestaisereno

Contestaisereno: il blitzkrieg trasformista di Matteo Renzi

Redatto da Oltre la Linea.

Una guerra lampo, sul piatto già vinta, quella che Matteo Renzi ha dichiarato al suo Partito Democratico; e già lo vediamo noi, trend su Twitter, l’hastag Contestaisereno. Povero Conte, povero Zingaretti e povero Di Maio. Hanno sacrificato tutto, credibilità, voti, supporto, sondaggi, nomine e contronomine, pur di non andare al voto, ed ora, il buon Matteo li pugnala alle spalle. Perché di questo si tratta, niente di nuovo per Renzi, l’arrampicatore politico che non ha mai vinto un’elezione nazionale ma è riuscito a diventare premier a colpi di hastag.

Renzi vuole infatti fare cappotto. Pe...

Categoria: