contro

L’Aja: “Italia, crimini contro l’umanità”. E il Corriere pubblica foto fake

Redatto da Oltre la Linea.

L’accusa è chiara: Italia responsabile di crimini contro l’umanità. Vengono citati Matteo Renzi, Paolo Gentiloni, figuriamoci se poteva mancare il “fascista” Marco Minniti e ovviamente Matteo Salvini. Ma la notizia più bizzarra forse riguarda il Corriere della Sera che, utilizzando le solite tecniche di propaganda da “senso di colpa”, pubblica foto fake.

Andiamo con ordine. L’accusa, racchiusa in 250 pagine di esposto che verrà presentato alla Corte Penale internazionale dell&...

Categoria: 

“Bambina morta”: la bufala della ONG contro la marina

Redatto da Oltre la Linea.

Giovedì 30 maggio: la bella stagione fatica ad arrivare, ma questo non impedisce alle zattere degli scafisti di lasciare le coste libiche e di intraprendere il folle viaggio in mare. Stavolta, emergono dei particolari che confermano diversi dubbi che già Oltre La Linea ha più volte sollevato. Andiamo però per ordine.

Un gommone con a bordo ci...

Categoria: 

Con Falcone, contro l’ “Antimafia di sinistra” che lo tradisce ogni giorno

Redatto da Oltre la Linea.

Il 23 maggio 1992 veniva assassinato Giovanni Falcone, uno dei più grandi eroi italiani di sempre. Ma quest’oggi non vorrei soltanto ricordare l’uomo. Vorrei metterlo a raffronto con l’appropriazione indebita che la sedicente “Antimafia di sinistra” ha attuato nei confronti della sua figura.

Una cultura dell’ “antimafia” che ovviamente non si definisce ufficialmente “di sinistra” ma di fatto fa il gioco di tutti i partiti che vi gravitano intorno, al netto dei loro presunti dissidi (dunque P...

Categoria: 

Salone, squadrismo radical chic contro Chiara Giannini

Redatto da Oltre la Linea.

Chiara Giannini, collega de Il Giornale, e autrice del libro «Io Sono Matteo Salvini» pubblicato dalla casa editrice AltaForte, esclusa dal Salone del Libro di Torino, è oggetto di una vergognosa campagna denigratoria da parte della sinistra globalista.

Emanuele Fiano ha scritto su Facebook: «Io non ho più parole. Veramente. Ci sono persone che dovrebbero sciacquarsi la bocca prima di parlare dei milioni di schiavi umani torturati, disumanizzati, gasati e poi bruciati nei campi nazisti, e questa mentecatta viene a paragonarsi a loro perché non ha potuto presentar...

Categoria: 

George Clooney scende in campo contro Trump: “Deve perdere”

Redatto da Oltre la Linea.

George Clooney non ha intenzione di sostenere nessuno nelle primarie democratiche del 2020, ma ha promesso di raccogliere fondi per chiunque riesca a fare di Donald Trump un “presidente a termine”. “Starò fuori dalle primarie, [ma] raccoglierò fondi per chiunque là fuori sia interessato a cercare di rendere Trump un presidente a termine”, ha dichiarato George Clooney a Variety

Anche se Clooney crede che Trump possa essere sconfitto perché “lo stretto margine che ha conquistato 2016 non esiste...

Categoria: 

Altaforte a Torino: contro le solite “democratiche” invettive

Redatto da Oltre la Linea.

Qualche giorno fa, la casa editrice Altaforte Edizioni ha rilasciato un comunicato stampa di capitale importanza, nel quale si enucleano sia le minacce ricevute per la sua futura presenza al prestigioso Salone del Libro di Torino, sia con esse l’amara constatazione dell’ipocrisia di coloro che si definiscono democratici a parole, e che in realtà si dimostrano i più totalitari negli atti concreti. Ma, al contempo, in esso si osserva chiara la determinazione a proseguire sulla strada intrapresa: attraverso un messaggio pulsante, e pregnante di significato.

«In relazione alle contestazioni improvvisamente levate nelle ultime ...

Categoria: 

Salvini contro i centri sociali: “Vanno chiusi, sono come i campi rom”

Redatto da Oltre la Linea.

“Chiuderemo tutti i centri sociali: l’utilità sociale di quei centri è pari a quelli dei campi Rom”. Lo ha detto dal palco a Pavia Matteo Salvini. Come riporta l’Agi, il Salvini ha aggiunto: “Da ministro sono stanco di vedere le forze dell’ordine che rischiano la vita per arrestare gli spacciatori e poi se li ...

Categoria: 

Un saggio contro la storiografia revisionista neoborbonica

Redatto da Oltre la Linea.

Il “passato che non passa” in Italia assume anche la forma di una polemica sempre più surreale contro gli uomini e le dinamiche che portarono all’unità d’Italia. Certo, la revisione documentata è il sale della storiografia, a patto che non si ecceda con la fantasia e con recriminazioni che poco hanno a che fare con la ricerca seria.

Giancristiano Desiderio col suo saggio “Pontelandolfo 1861. Tutta un’altra storia”, edito da Rubbettino, cerca di porre un argine alla vulgata che trasforma i briganti in eroi...

Categoria: 

Pages