creativa

Fine vita e giustizia creativa. Papa Francesco contro gli «sconfinamenti dei giudici»

Pubblichiamo integralmente di seguito il breve ed efficace discorso sulla giustizia che papa Francesco ha pronunciato oggi davanti ai membri Centro studi Rosario Livatino, ricevuti questa mattina in udienza in Vaticano per l’occasione dell’annuale congresso nazionale dell’organizzazione.

Come abbiamo già sottolineato in questo articolo dedicato all’evento, è particolarmente significativo che un convegno di giuristi con a tema la “Magistratura in crisi” si svolga a Roma nello stesso giorno in cui a Genova ha luogo il 34esimo congresso dell’Associazione nazionale magistrati.

Basta p...

Categoria: 
Fonte: 

Alice Etro racconta la sua esperienza come direttrice creativa di Westwing

Alice Etro

Lo shopping club online dedicato all’arredamento della casa ha una nuova stella che si chiama Westwing, i cui complementi d’arredo hanno convinto un pubblico internazionale per il suo stile eclettico e per il suo forte approccio digital oriented che in poco tempo ha permesso alla piattaforma di raggiungere solo su Instagram un seguito di 500mila follower.

E fan di tutto il mondo come Chiara Ferragni, che ha deciso di arredare il suo headquarter di Milano con i mobili del marchio di Monaco di Baviera (tutti ricorderanno sicuramente i bellissimi sgabelli Harlow in versione rosa pastello instagrammati dall’imprenditrice di Cremona), permettendo al marchio di guadagnare grand...

Categoria: 

Racine Carrée, a tu per tu con la mente creativa Viviana Vignola

(racinecarree.it)

Regola numero uno: mantenere l’aplomb di una donna moderna. Regola numero due: rimanere sempre fedele alla qualità artigianale. Regola numero tre: creare scarpe che permettano alle donne di sentirsi a proprio agio e diano loro il coraggio di intraprendere decisioni importanti. Sono gli assiomi di Racine Carrée, brand di luxury shoes nato nel 2016 dalla creatività e passione della sua fondatrice Viviana Vignola che è riuscita in tre anni a conquistare i mercati di Italia, Usa, Canada, Europe Middle East, Cina e Russia.

In attesa di salutare la prima collezione bridal del marchio, che ...

Categoria: 

A tu per tu con Giada Forte, creativa paladina del Made in Italy

Due capi forte_forte

Laureata in knitwear design alla Nottingham Trent University in Inghilterra, all’inizio della sua carriera, Giada Forte lavora come fashion designer dividendosi tra Parigi e l’Italia. Nel 2002, insieme al fratello Paolo Forte fondano forte_forte, una collezione di capi femminili realizzati con pregiati tessuti italiani e rifiniture fatte a mano. Forbes.it ha intervistato Giada Forte, direttore creativo e fondatrice dell’azienda per capire quali sono stati in questi anni gli ingredienti di successo della maison italiana, fondata nel 2002 a Sarcedo (Vicenza), la cui storia ha avuto inizio con una piccola collezione di T–shirt rifinite a mano. L’arrivo del fondo Style Capital, nel 2017, conferma la solidità della maison e la volontà di proseguire in quella stessa direzione. Oggi le loro collezioni sono apprezzate in tutto il mondo a partire da Europa, Stati Uniti e Giappone.

Categoria: