culturale

Il clima di censura culturale

Redatto da Oltre la Linea.

Sono molto gravi le disposizioni di censura nei confronti della casa editrice Altaforte al Salone Internazionale del Libro di Torino, foriere di un vero clima di censura culturale. La casa editrice, vicina al movimento politico Casapound, è infatti al centro di una diatriba per colpa del libro intervista con Matteo Salvini. Ad essere condannate sono però le sue attività culturali e politiche, non bene accette dai custodi nazionali del “pensiero unico”.

Il gruppo di censori, guidati dal Sindaco di Torino, pardon SindacA!, Chiara Appendino, dal presidente della Regione Piemonte Chiamparino, e da personaggi grotteschi come Cristian Raimo, e altre facce note del panorama politico e “culturale” della sinistra, hanno lanciato...

Categoria: 

Il sovranismo e la battaglia culturale

Redatto da Oltre la Linea.

Uno dei punti cardini ai quali il “movimento populista/sovranista”, nella sua accezione più generale, dovrà mettere mano è la “battaglia per la cultura”. Una battaglia “prioritaria”, visto che una delle strategie ipotizzate da alcuni suoi settori è quella del “gramscismo”, in versione “demarxistizzata” e “conservatrice”. Costruire un’“egemonia culturale” con contenuti a carattere “conservatori” e per certi versi “rivoluzionari”!

La “battaglia per la cultura” deve però trovare un terreno di concretizzazione preciso all’interno dei meccanismi politici e delle “istituzioni di potere”. Innanzitutto, dobbiamo partire dalle scuole e dalle università. Uno dei punti principali sarà lo scalfire il predominio pressoché assoluto del “baronato”, ma più propriamen...

Categoria: