davvero

Che cosa spinse davvero san Francesco a incontrare il sultano nel bel mezzo di una crociata

Articolo tratto dal numero di Tempi di giugno 2019 (attenzione, di norma l’accesso agli articoli del mensile è riservato agli abbonati: abbonati subito!).

***

Damietta 1219. Casa nostra 2019. Questo scritto non vuole essere una analisi storica o storiografica del fatto di Damietta, ma semplicemente una personale riflessione a partire da questa vicenda, così tanto incredibilmente meravigliosa e così tanto dibattuta.

Se andiamo a leggere le prime biografie del santo di Assisi a proposito dell’incontro con il sultano, troveremo, se non notizie contrastanti, sicuramente un modo a tratti diverso di affrontare l’accaduto. A complicare la questione c’è anche da considerare il tema “scottante” che da questo storico incontro scaturisce: rapporto tra Occidente e Oriente, tra cristianesimo e islam… Una cosa è certa: dobbiamo toglierci dalla testa l’immagine un po’ sdolcinata...

Categoria: 
Fonte: 

Chi comanda davvero nella grande distribuzione organizzata italiana

(Shutterstock)

È notizia di qualche giorno fa: Conad compra gli oltre 1600 supermercati Auchan e Simply in Italia. La quota di mercato del gruppo sale così dal 12,9% al 16,5%, mentre l’aggregato del fatturato passa da 13,4 a 17,1 miliardi di euro. Il gruppo guidato da Francesco Pugliese diventa così leader incontrastato del settore, sopravanzando la rivale Coop. Ma chi comanda davvero nell’universo della grande distribuzione organizzata? Qual è il ruolo dei discount in Italia? E tra sconti, aste e offerte, quali sono gli anelli deboli della catena? Alcune risposte si trovano ne Il grande carrello. Chi decide cosa mangiamo (Laterza, Bari, 2019, pp. 119), firmato da Stefano Liberti, giornalista, e da Fabio ...

Categoria: 

Populisti e anti-populisti: chi soffia davvero sulla rabbia sociale?

Redatto da Oltre la Linea.

Uno degli argomenti preferiti degli oppositori al movimento populista o, nello specifico, a formazioni come la Lega e a personaggi politici come Matteo Salvini è la questione “odio sociale” e “rabbia”.

Secondo questa narrazione le forze populiste, a vario grado, farebbero leva su questi sentimenti nel popolo per acquisire consensi in chiave politica ed elettorale. Questo tema viene ripetuto in maniera continua a mo’ di “mantra propagandistico”. Da ciò ne conseguono cose come “i populisti e i sovranisti rappresentano la parte peggiore degli italiani!”, “campagna elettorale permanente!”, “campagna elettorale sull’odio degli italiani!”. Mentre per coloro che contestano le politiche immigrazi...

Categoria: