dibattito

C’è un indirizzo sulla Costiera Amalfitana dove l’America fa il tutto esaurito

Hotel NH Collection Grand Hotel Convento di Amalfi

C’è un indirizzo sulla Costiera Amalfitana dove L’America fa il tutto esaurito. Dove gli ospiti d’oltreoceano hanno stabilito il loro personale luogo elettivo. Dove da aprile a ottobre pare di essere a Martha’s Vineyard e Cape Cod, località esclusive degli States. Il segreto del successo? Servizi e ospitalità di eccellenza, panorama mozzafiato, eleganza degli interni e della struttura. Che hanno ha fatto conquistare da poco all’NH Collection Grand Hotel Convento di Amalfi, incastonato a 80 metri di altezza sulla scogliera, l’ing...

Categoria: 

A 8 anni a lezione di finanza, così la Cina batte tutti in educazione finanziaria

(GettyImages)

di Tommaso Carboni

Che cos’è un intermediario finanziario? E un guadagno in conto capitale? E la differenza tra un’azione e un’obbligazione? Qualsiasi iscritto a un corso di economia dovrebbe saper rispondere. Per chi ha studiato altro, invece, non c’è nulla di male a far scena muta (anche se forse sarebbe meglio averne almeno una vaga idea). Ma addirittura aspettarsi una spiegazione circostanziata da un bambino di otto anni? Eppure, ce lo dicono diversi studi, è proprio a quell’età che prende forma, cristallizzandosi, il nostro rapporto col denaro.

Tanto che le principali banche d’affari londinesi avevano consigliato di inserire rudimenti di economia nei programmi delle scuole elementari. La proposta, sostanzialmente ignorata dal governo inglese, ha att...

Categoria: 

Bezos trova l’accordo per il divorzio: la ex moglie sarà la terza donna più ricca al mondo

Jeff Bezos e la moglie Mackenzie

Dopo quasi quattro mesi dall’annuncio della fine della loro relazione matrimoniale, Jeff Bezos e sua moglie Mackenzie hanno raggiunto un accordo di separazione. Come scrive Forbes.com, grazie al contenuto dell’agreement, Mackenzie diventerà la terza donna più ricca del pianeta, in virtù delle azioni Amazon che riceverà dall’ex marito, per un valore di 35 miliardi di dollari. Si tratta infatti di una quota pari al 4% del capitale del più grande gruppo di e-commerce al mondo, il cui trasferimento dovrebbe avvenire entro luglio.

In un tweet Mackenzie Bezos ha chiarito di aver lasciato al fondatore di Amazon tutti i suoi interessi nel Washington Post e in Blue Origin, oltre al 75% delle azioni condivise dalla coppia in Amazon (compresi i relativi diritti di voto).

Davanti alla ex moglie di Bezos  nella classifica delle donne più ricche rimarrebbero solo Francois Bettencourt Meyers di L’Oréal (52,9 miliardi di patrimonio) e Alice Walton della famiglia fondatrice della catena Wal Mart (45 miliardi). Mentre lo stesso Jeff Bezos, nonostante il “salasso” in favore dalla moglie, continuerà a mantenere il titolo di uomo più ricco del mondo con un patrimonio a oggi di circa 110 miliardi.

Nel gennaio scorso con un tweet lo stesso Bezos aveva annunciato al mondo che dopo 25 anni di ma...

Categoria: 

Unicredit e l’offerta per CommerzBank: perché l’ipotesi è così verosimile

La Unicredit Tower di Milano (Imagoeconomica)

Unicredit è pronto a lanciare l’offensiva sul fronte tedesco. L’istituto di piazza Gae Aulenti, come anticipato dal Financial Times, ha messo a punto un’operazione che prevede l’ingresso in Commerzbank, la seconda banca d’oltre Reno, in vista di un merger con la controllata Hypovereinsbank. Il blitz, però, scatterà solo se non andrà in porto il più volte annunciato matrimonio tra Commerzbank e Deutsche Bank che sta incontrando, sia sul fronte politico che sindacale, forti ostacoli che vanno ad aggiungersi alle perplessità delle autorità comunitarie. L’istituto guidato da Jean Pierre Mustier dovrebbe comunque scontrarsi con varie offerte concorrenti, tra cui  Ing, Paribas e Santander.

L’indiscrezi...

Categoria: 

Chi è Elena Zambon, la vincitrice del Premio Leonardo per le eccellenze italiane

Elena Zambon (Imagoeconomica)

Elena Zambon è stata insignita del Premio Leonardo 2018. Il riconoscimento viene attribuito ogni anno dal 1995 dal Comitato Leonardo con l’obiettivo di premiare esponenti italiani che si sono particolarmente distinti nel promuovere l’immagine di eccellenza dell’Italia nel mondo.

Un premio che ha visto tra i vincitori delle passate edizioni nomi quali Giorgio Armani, Renzo Piano e Umberto Veronesi.

Elena Zambon è presidente di Zambon SpA – multinazionale farmaceutica fondata a Vicenza nel 1906 e presente in 20 Paesi con filiali in Europa, America e Asia – oltre a essere Presidente della Fondazione Zoé – Zambon Open Education. E’ nel Consiglio di Amministrazione di UniCredit, di Ferrari S.p.A ...

Categoria: 

Pages