edicola

“La forza del team” sul numero di Forbes in edicola da domani

La copertina del numero di novembre di Forbes Italia

Da domani sarà in edicola il 25° numero del mensile Forbes. La cover story è dedicata alla forza del team. In copertina Giorgio Vio, Federico Imbert ed Emanuele Bellingeri, il team di Credit Suisse in Italia.  Non solo prodotti e gestione ma soprattutto servizi personalizzati come ormai richiedono i clienti più esigenti. L’asso nella manica è la squadra: esperienza, capacità, professionalità, conoscenza dei mercati, azioni coordinate: è questo il nuovo mantra per arrivare a un successo sostenibile e difendibile nel tempo. Lavorare in team è ormai una prerogativa indispensabile anche per gli studi professionali associati come la squadra di circa 60 tra avvocati e dottori commercialisti attivi nella sede di Milano dello Studio Biscozzi Nobili Piazza.

Categoria: 

Forbes di ottobre in edicola con focus sulla smart mobility sostenibile

E’ arrivato in edicola il volume n° 24 del mensile Forbes con una cover story incentrata sul concetto di smart mobility e dedicata a Salvatore Palella, fondatore e ceo di Helbiz. Monopattini, bici, motoveicoli e infine autoelettriche stanno riscrivendo le modalità di movimento nelle città del futuro: una nuova filosofia che parla di basso impatto ambientale, tecnologie, infrastrutture per la mobilità stessa (dai parcheggi alle reti urbane di ricarica fino alla segnaletica) e che coinvolge diversi settori industriali. La storia di Salvatore Palella, fondatore di un’azienda di monopattini a noleggio, Helbiz, a soli 29 anni, è emblematica. Dalla lontana Acireale fino all’annuncio nel giugno scorso di una Ipo dual listing al Nasdaq di New York e a Piazza Affari, una doppia quotazione in contemporanea nei due mercati con le maggiori soddisfazioni per l’azienda. “La micromobilità non è solo un modo per muoversi meglio”, ricorda Palella, “ma anche un nuovo settore economico, qua...

Categoria: 

Forbes in edicola completamente rinnovato

Sarà in edicola da domani mercoledì 4 settembre il volume n° 23 del mensile Forbes. La cover è dedicata a Stefano Barrese, responsabile della divisione Banca dei Territori di Intesa Sanpaolo, fotografato da Oliviero Toscani in un numero dove la novità più evidente è il nuovo assetto grafico e la proposta dei contenuti.

Un magazine tutto nuovo nel segno di un art direction più accattivante e contemporanea, in sintonia con l’edizione americana di Forbes, che prevede anche una nuova scansione editoriale del magazine.

Il nuovo centro ora è la sezione “Contrarian”, destinata a contenere le storie di successo secondo l’accezione anglosassone della locuzione “chi va contro” intesa nel senso di chi ha il coraggio di osare. Il successo deriva dalla capacità di reinventarsi durante i periodi di forza, piuttosto che in quelli difficili. È una delle filosofie portate avanti da Forbes in questi suoi primi 102 anni di vita, un modo di pensare che ha influenzato una nuova...

Categoria: 

Cinema, star e celebrity su Forbes di agosto in edicola da domani

Arriva in edicola domani 1 agosto il volume n° 22 del mensile Forbes. Il protagonista della copertina, oggetto da questo numero di un restyling grafico, è Andrea Iervolino, poco più di trent’anni, che si candida a essere uno dei produttori cinematografici più brillanti in circolazione nello scenario internazionale. Oggi la sua casa di produzione, in procinto di essere quotata all’Aim di Piazza Affari, è una delle più importanti a livello globale: Andrea punta a produrre film in Italia con la cultura cinematografica americana. “Abbiamo finanziato, prodotto e distribuito quasi 100 film con attori come Al Pacino, John Travolta, Morgan Freeman, Sarah Jessica Parker e Johnny Deep” racconta il giovane imprenditore laziale che ricorda anche che “siamo molto focalizzati sui film ma anche sugli short content perché credo che nei prossimi dieci anni il 70-80% del consumo di video sarà on-line e su device piccoli”. Iervolino Entertainment sarà presente al Lido con il film in concorso “Waiting for the Barbarians”, presentato in anteprima mondiale e basato sull’omonimo romanzo del Nobel J.M. Coetzee. Tra ...

Categoria: 

Forbes di luglio porta in edicola la Space Economy

Sarà in edicola da domani il volume n° 21 del mensile Forbes. Riflettori puntati su Samantha Cristoforetti, la prima donna italiana ad andare nello spazio che guadagna la cover a 50 anni
dallo sbarco dell’uomo sulla luna. Il suo segreto? La tensione permanente verso l’eccellenza, un curriculum fatto di fatica e miglioramenti costanti, di concentrazione, di rinunce. E soprattutto di sogni. Senza perdere mai di vista la lucidità: “temo sia da escludere che gli astronauti della mia generazione”, ricorda Samantha, “possano raggiungere Marte”.

La Cristoforetti è una delle 100 donne selezionate da Forbes per rappresentare l’idea della donna di successo: scienziate, professioniste, imprenditrici, manager, sportive, possono operare tra i numeri della finanza o in ambiti creativi ma tutte sono contraddistinte da percorsi e progetti vincenti che fanno la differenza.

Sempre in tema di Space Economy (il prossimo 9 luglio presso il Planetario di Milano Blue Financial Communic...

Categoria: 

Forbes di aprile domani in edicola con i 100 Under 30 italiani

Forbes di aprile in edicola con i 100 Under 30 italiani e molto altro ancora.

Blue Financial Communication, società quotata all’Aim ed editrice dei mensili Forbes, Bluerating, Private e Asset Class, lancia in edicola domani, giovedì 28 marzo, il volume n° 18 del mensile Forbes, che dedica la cover story a Giuliano e Giordano Calza, fondatori di Gcds, simbolo dei cento italiani under 30 alla riscossa, con tutto il coraggio della giovane età ma anche l’acume, la preparazione e la determinazione di chi vuole raggiungere il successo. Giuliano Calza ha creato un marchio di moda, Gcds, che in appena quattro anni è diventato un fenomeno
in tutto il mondo. Il motivo del successo,
oltre a una grande preparazione e alla voglia di non fermarsi mai, è anche nel rapporto con il fratello maggiore, Giordano, il manager di famiglia.

Per il secondo a...

Categoria: