essere

Il Ritz di Londra potrebbe essere venduto per circa un miliardo di euro

(theritzlondon.com)

«Now, if you’re blue and you don’t know where to go to why don’t you go where fashion sits, Puttin’ on the Ritz!»

Il titolo del brano, Puttin’ on the Ritz, è una nota canzone scritta nel 1927, interpretata da Harry Richman nell’omonimo film musicale del 1930, e fa riferimento a un modo di dire, Puttin’ on the Ritz appunto, che significa “vestire elegante”. Diciamo quindi, che la notizia diffusa dal Times secondo cui i fratelli Barclays, fondatori dell’omonimo colosso bancario, hanno deciso di mettere in vendita lo storico

Categoria: 

@creators: l’account Instagram che insegna come essere efficaci su Instagram

(Unsplash)

Quando si parla di social media e di influenza il primo pensiero va a Instagram per almeno un paio di buoni motivi. Il primo è la sua enorme diffusione, pari al miliardo di profili attivi raggiunto a giugno 2018: al mondo siamo circa 7 miliardi e questo significa che, pur volendo includere bambini, anziani e paesi in via di sviluppo dove è ancora forte il digital divide, esiste un profilo attivo su Instagram ogni 7 persone.

Il secondo è la sua valutazione passata da $1 miliardo, ossia il prezzo pagato da Facebook per comprarla il 9 aprile del ...

Categoria: 

Renzi esce dal Pd e fa il suo partito: vuole essere il Macron italiano

Redatto da Oltre la Linea.

Ora è ufficiale: Matteo Renzi ha annunciato al premier Giuseppe Conte in un colloquio telefonico la sua decisione di abbandonare il Pd per creare gruppi autonomi. Renzi, riferiscono fonti parlamentari dem, ha ribadito al premier che continuerà a sostenere convintamente il governo. Gli ultimi appelli, da Franceschini a Zingaretti, passando per il fedelissimo Nardella, non lo hanno convinto.

L’ex premier ha così annunciato il suo addio. Nessuna intenzione di sabotare il Governo appena nato, anzi, dicono fonti parlamentari vicine ai dem. Semmai l’opposto, rivendicando un ruolo importante al tavolo delle decisioni e interlocutore di primo piano (al pari di Di Maio e Zingaretti) di Giuseppe Conte per contribuire a «orientarne la rotta» in se...

Categoria: 

Ecco come doveva essere il leggendario profumo di Cleopatra

Elizabeth Taylor sul set di ‘Cleopatra’. (Photo by Central Press/Getty Images)

Per Shakespeare, le vele della regina egizia erano “così profumate che i venti erano malati d’amore per loro”.

Perché anche se non si conoscono con certezza le sembianze della figlia del faraone Tolomeo XII, forse oggi si conoscono quelle del suo profumo. Che potrebbe risultare ancora più affascinante delle classiche due gocce di Chanel N°5 indossate da Marilyn Monroe.

Secondo quanto riportato dal sito Smithsonian, un team di esperti, Robert Littman e Jay Silverstein dell’Università delle Hawaii di Manoa, avrebbe ricreato infatti il profumo che Cleopatra utilizzava 2mila anni fa.

Tutto inizia quando due ricercatori cominciano a scavare in un sito chiamato Tell-El Timai, l’antica città di Thmuis e casa di due fragranze famose nel mondo antico: Mendesian e Metopion. Ma non è...

Categoria: 

Governo, Salvini vuole essere il riferimento di Trump

Redatto da Oltre la Linea.

Dietro la crisi di governo aperta da Matteo Salvini e dalla Lega si cela, in realtà, lo scontro geopolitico fra il potere consolidato, gli Stati Uniti, e la potenza in ascesa, la Cina. Gli Usa non si fidano del Movimento Cinque Stelle per via dell’adesione alle “via della seta”, per la riluttanza a riconoscere Guaidò in Venezuela, per i rapporti con l’Iran e vedono in Salvini l’interlocutore privilegiato. Questo il leader della Lega lo sa perfettamente ed su queste basi che si fonda la sua strategia.

Come spiega il prof. Carlo Pelanda, docente di Geopolitica economica all’Università degli Studi Guglielmo Marconi in un’intervista a https://www.startmag.it/mondo/vi-spiego-il-disegno-geopolitico-contro-la......

Categoria: 

Quanti follower servono per essere considerati una celebrità

Essere considerati delle celebrità è probabilmente il sogno di molti, ed è in particolare uno dei traguardi più ambiti dai più giovani che quotidianamente pubblicano sui social network contenuti ispirati alle abitudini dei personaggi del web più influenti del momento.

Ma a definire ufficialmente se possiamo essere considerati semplici influencer o delle vere celebrità c’è una nuova decisione messa in atto direttamente dall’Autorità degli standard pubblicitari del Regno Unito, meglio nota come ASA – Advertising Standard Authority – in seguito a una campagna pubblicitaria di un prodotto farmaceutico diffusa attraverso un profilo con qualche decina di migliaia di seguaci.

Le norme pubblicitarie vigenti nella regione inglese, oltre a richiedere obbligatoriamente il rispetto di alcuni standard ben definiti, impediscono ai personaggi rico...

Categoria: 

Forbes Digital Summit: cosa significa essere una new bank secondo N26

Cosa vuol dire essere una new bank? Quali sono le app e le funzionalità alla base del modello di business?

Forbes ne ha discusso nell’ambito del Forbes Digital Summit con Andrea Isola, General Manager Italy di N26. “Siamo una banca disegnate sullo smartphone: i nostri clienti possono effettuare tutte le operazioni senza recarsi in filiera”, ha spiegato.

N26 oggi ha una valutazione di circa 2,7 miliardi di dollari e vuole continuare a consolidare la propria presenza in Italia, dove ha già raggiunto 500mila clienti, ma anche nel mondo, approdando sul mercato USA. L’obiettivo per i prossimi messi è quello di “diventare l’app bancarie che viene utilizzata tutti i giorni, innovando soprattutto i sistemi di pagamento.”

Il Forbes...

Categoria: 

Uber, come perdere 1 miliardo ed essere sulla strada giusta

Uber continua a perdere soldi e la sua crescita è ancora troppo lenta. Nei primi risultati trimestrali dalla sua IPO, l’azienda ha registrato una perdita di $1,01 miliardi per il primo trimestre del 2019. Le entrate sono state di $3,1 miliardi, un aumento del 20% rispetto allo stesso trimestre dell’anno scorso, ma più lento della crescita del 25% che aveva registrato nel trimestre precedente. “Il 2019 sarà un anno d’investimenti”, ha detto Nelson Chai, chief financial officer di Uber, durante la conference call con analisti e giornalisti.

Come

Categoria: 

Pages