forbes

Bernard Arnault raggiunge Bill Gates nella classifica Forbes Billionaires

(Photo by Pascal Le Segretain/Getty Images)

Il miliardario francese Bernard Arnault, ceo del conglomerato di beni di lusso LVMH, continua la sua marcia nella classifica dei miliardari a livello globale. Secondo i calcoli in real time di Forbes il suo patrimonio è a 103,1 miliardi di dollari, appaiato a quello di Bill Gates (103,2 miliardi di dollari) che è secondo nel ranking in tempo reale.

Dalla pubblicazione della classifica Forbes Billionaires nel marzo di quest’anno, la fortuna di Arnault è aumentata in maniera considerevole dai 76 miliardi di dollari rilevati in quell’occasione. Negli ultimi mesi i record infranti sono tanti. Ad aprile il miliardario francese

Categoria: 

Due italiani nella cover story di Forbes Usa: sarà loro la prossima startup miliardaria?

Augusto Marietti (a sinistra) e Marco Palladino, co-fondatori di Kong.

L’edizione internazionale di Forbes ha pubblicato la quinta edizione della Netx Billion-Dollar Startups, una lista di 25 possibili startup che potrebbero diventare unicorni, cioè società non quotate che superano il miliardo di dollari di valutazione. Grazie all’aiuto di TrueBridge Capital Partners, sono state analizzate oltre 150 startup che hanno attività negli Usa per scovare gli “unicorni in erba”. Tra di loro, oltre al servizio di food delivery DoorDash, alla società di real estate Opendoor, al brand di valigie Away e all’azienda di biotech Ginkgo Bioworks, ce n’è anche una, Kong, fondata da due italiani: Augusto Marietti e

Categoria: 

Forbes Digital Summit: cosa significa essere una new bank secondo N26

Cosa vuol dire essere una new bank? Quali sono le app e le funzionalità alla base del modello di business?

Forbes ne ha discusso nell’ambito del Forbes Digital Summit con Andrea Isola, General Manager Italy di N26. “Siamo una banca disegnate sullo smartphone: i nostri clienti possono effettuare tutte le operazioni senza recarsi in filiera”, ha spiegato.

N26 oggi ha una valutazione di circa 2,7 miliardi di dollari e vuole continuare a consolidare la propria presenza in Italia, dove ha già raggiunto 500mila clienti, ma anche nel mondo, approdando sul mercato USA. L’obiettivo per i prossimi messi è quello di “diventare l’app bancarie che viene utilizzata tutti i giorni, innovando soprattutto i sistemi di pagamento.”

Il Forbes...

Categoria: 

Forbes Digital Summit: HP Italia tra stampa evoluta e cybersecurity

Laura Fedele di HP Italia

Come è possibile rendere i propri prodotti più appetibili per i clienti? E in che modo le aziende possono affrontare la sfida della cybersecurity?

Forbes ne ha discusso nell’ambito del Forbes Digital Summit con Laura Fedele, BPS Marketing Manager di HP Italia. “HP è conosciuta per la parte di personal system, ma negli anni si è reinventata: abbiamo integrato nel nostro portfolio soluzioni per la stampa industriale e la stampa in 3d”, ha spiegato.

HP si è inoltre specializzata in una serie di features di sicurezza: “I nostri dispositivi hanno a bordo delle importanti caratteristiche di sicurezza, in modo che le aziende possano essere pronte ad affrontare le sfide della cybersecurity”, ha detto Laura Fedele.

Categoria: 

Forbes Digital Summit: la difesa della posta elettronica secondo l’italiana Libraesva

Paolo Frizzi, ceo di Libraesva

Che cos’è la mail security? Come le aziende possono difendersi da attacchi tramite posta elettronica?

Forbes ne ha discusso nell’ambito del Forbes Digital Summit con Paolo Frizzi, ceo di Libraesva. “Il nostro è un mercato fitto: i nostri competitor sono colossi. Libraesva è un realtà italiana che si è affermata in questo contesto”, ha detto Frizzi.

Libraesva ha puntato su un approccio diverso: “Cerchiamo di risolvere il problema concretamente, in maniera più pragmatica. La soluzione che ne è uscita è efficace e di livello di internazionale”.

Il Forbes Digital Summit si è svolto nell’ambito di ITForum 2019 e ha costituito la prima...

Categoria: 

Forbes Digital Summit: come migliorare la customer experience per Federico Tota di Adobe

Federico Tota, Country Leader Adobe Italia

Per cosa si distingue l’offerta di un player digitale leader nel settore? In che modo si può incoraggiare la digital transformation all’insegna di una customer experience soddisfacente?

Forbes ne ha discusso nell’ambito del Forbes Digital Summit con Federico Tota, Country Leader Adobe Italia.

Il Forbes Digital Summit si è svolto nell’ambito di ITForum 2019 e ha costituito la prima manifestazione in Italia destinata a dare la parola ai protagonisti mondiali dell’innovazione digitale. Brevi pitch da 20 minuti ciascuno hanno visto alternarsi sul palco della Forbes Arena i responsabili di numerose aziende leader.

L’articolo

Categoria: 

Oracle e la digital transformation al Forbes Digital Summit

Alessandro Ippolito, Technology Country Leader di Oracle.

Come aiutare i clienti a massimizzare gli investimenti fatti per la trasformazione digitale? Quali sono le ricadute della tecnologia per chi utilizza i servizi delle istituzioni finanziarie in termini di semplificazione, servizi più fluidi, time to market e ottimizzazione dei processi?

Forbes ne ha discusso nell’ambito del Forbes Digital Summit con Alessandro Ippolito, Technology Country Leader di Oracle.

Il Forbes Digital Summit si è svolto nell’ambito di ITForum 2019 e ha costituito la prima manifestazione in Italia destinata a dare la parola ai protagonisti mondiali dell’innovazione digitale. Brevi pitch da 20 minuti ciascuno hanno visto alternarsi sul palco della Forbes Arena i responsabili di...

Categoria: 

Dal Bitcoin al basilico, assegnato il primo Forbes Blockchain Award 2019

La tecnologia blockchain, nata dopo il 2008 in risposta alla crisi di fiducia verso il sistema finanziario, ha dato vita alle criptovalute. Ma oggi si presta a infinite applicazioni differenti.  Forbes ha selezionato dieci iniziative tutte italiane

Blockchain: la rivoluzione nel mondo della finanza, ma non solo

Identificare la blockchain con i bitcoin, la più famosa delle criptovalute, è un errore. Perché la blockchain oggi si presta a infinite applicazioni. Un esempio? In Sicilia viene utilizzata per registrare la storia di ogni lotto di arance rosse. Uno strumento efficace a tutela del consumatore contro eventuali truffe.

Tutto però parte da Satoshi Nakamoto, genio informatico, padre della blockchain. In realtà nessuno è mai riuscito a individuarlo e a dargli un volto, e tanti ritengono che non sia mai esistito. La teoria più accreditata è che sia solo uno pseudonimo e neppure di una sola persona, ma di un gruppo di informatici che nel 2008 ha dato vita alla ...

Categoria: 

Forbes di luglio porta in edicola la Space Economy

Sarà in edicola da domani il volume n° 21 del mensile Forbes. Riflettori puntati su Samantha Cristoforetti, la prima donna italiana ad andare nello spazio che guadagna la cover a 50 anni
dallo sbarco dell’uomo sulla luna. Il suo segreto? La tensione permanente verso l’eccellenza, un curriculum fatto di fatica e miglioramenti costanti, di concentrazione, di rinunce. E soprattutto di sogni. Senza perdere mai di vista la lucidità: “temo sia da escludere che gli astronauti della mia generazione”, ricorda Samantha, “possano raggiungere Marte”.

La Cristoforetti è una delle 100 donne selezionate da Forbes per rappresentare l’idea della donna di successo: scienziate, professioniste, imprenditrici, manager, sportive, possono operare tra i numeri della finanza o in ambiti creativi ma tutte sono contraddistinte da percorsi e progetti vincenti che fanno la differenza.

Sempre in tema di Space Economy (il prossimo 9 luglio presso il Planetario di Milano Blue Financial Communic...

Categoria: 

UberEats e il futuro del food delivery al Forbes Digital Summit

Come si sta evolvendo il mondo del food delivery? Quali sono i servizi che una grande azienda come Uber implementerà per rispondere sempre di più alle esigente di consumatori e ristoratori?

Forbes ne ha discusso nell’ambito del Forbes Digital Summit con Mario Bini, Country Marketing Manager di UberEats Italia.

Secondo quanto spiegato da Bini, l’intenzione dell’azienda è quella di muoversi su due fronti. Da un lato, UberEats sta lavorando per offrire agli utenti un esperienza sempre più personale, con la possibilità di fare delle subscription, dietro al pagamento di una fee mensile, o di aderire a dei programmi di loyalty capaci di premiare in maniera creativa gli utenti più fedeli su tutte le app della galassia Uber. L’altro fronte è rappresentato da una collaborazione sempre più a s...

Categoria: 

Pages