george

George Clooney scende in campo contro Trump: “Deve perdere”

Redatto da Oltre la Linea.

George Clooney non ha intenzione di sostenere nessuno nelle primarie democratiche del 2020, ma ha promesso di raccogliere fondi per chiunque riesca a fare di Donald Trump un “presidente a termine”. “Starò fuori dalle primarie, [ma] raccoglierò fondi per chiunque là fuori sia interessato a cercare di rendere Trump un presidente a termine”, ha dichiarato George Clooney a Variety

Anche se Clooney crede che Trump possa essere sconfitto perché “lo stretto margine che ha conquistato 2016 non esiste...

Categoria: 

+Europa: 200 mila euro da George Soros e moglie

Redatto da Oltre la Linea.

+Europa, il partito ultra-liberista e liberale fondato dall’ex Ministro degli Esteri Emma Bonino, di cui fanno parte anche Bruno Tabacci e Benedetto Della Vedona, ha ricevuto una donazione record da parte del finanziere George Soros. Secondo quanto riporta Affari Italiani, la formazione politica filo-Bruxelles ha ricevuto quasi 200mila euro di finanziamenti dal finanziere ungherese e consorte in vista delle prossime https://oltrelalinea.news/2019/02/27/il-flop-di-emma-bonino-a-scuola-cos......

Categoria: 

«George Pell ha buone possibilità di essere prosciolto in appello»

Il cardinale George Pell «ha buone possibilità di essere prosciolto in appello», secondo quanto dichiarato al Guardian Australia da esperti di diritto australiani. L’ex Tesoriere del Vaticano di 77 anni sta aspettando in carcere di conoscere l’entità della condanna (arriverà il 13 marzo) per abusi sessuali, che una giuria gli ha inflitto in primo grado l’11 dicembre 2018. Ma il processo, come già spiegato da tempi.it, è pieno di falle e la difesa del cardinale è convinta che il verdetto sarà ribaltato.

UNA SENTENZA IRRAGIONEVOLE

L’avvocato di Pell, Robert Richter, ha già annunciato che il ricorso in appello si baserà su tre elementi: irragionevolezza della sentenza, la mancata possibilità di mostrare alla giuria un video durante l’arringa conclusiva della difesa e la c...

Categoria: 
Fonte: 

“L’UE? Si dissolverà come l’Unione Sovietica”: la previsione di George Soros

Redatto da Oltre la Linea.

La «maggioranza addormentata degli europeisti» deve «svegliarsi» prima che l’Unione Europea faccia la fine dell’Unione Sovietica. Lo scrive il magnate George Soros su Project Syndicate, sottolineando che i partiti filo-europeisti devono dare priorità agli interessi dell’UE.

Unione Europea che se non si sveglierà d...

Categoria: