immigrazione

Daniele Scalea: verità statistiche per comprendere l’immigrazione

Redatto da Oltre la Linea.

Daniele Scalea ha affrontato un problema scottante, il più scottante che vi sia in circolazione, l’immigrazione e l’ha fatto appunto mettendoci “molta testa”: Scalea è un po’ l’amico pacato delle scuole superiori che non finiva mai nei guai, perché mentre gli altri perdevano la testa facilmente, il “Daniele” degli anni del Liceo ragionava sulle cose e non si scomponeva mai.

Il saggio “Immigrazione. Le ragioni dei populisti” edito dalla casa editrice Historica produce dati e suscita idee su un argomento che viene affrontato quasi sempre in termini emozionali. I fautori e gli scettici rispetto a questo fenomeno epocale molto spesso esprimono i lo...

Categoria: 

Rampini: “Immigrazione indebolisce potere contrattuale dei lavoratori”

Redatto da Oltre la Linea.

Federico Rampini, giornalista di Repubblica e ospite di La7 dove ha presentato il suo ultimo libro  La notte della sinistra (Mondadori), ha fatto a pezzi la retorica no border di certa sinistra globalista: «Questa è una delle ragioni del distacco tra popolo e sinistra – ha osservato Rampini – questa preoccupazione che è diventata una sorta di orgoglio morale di stare dalla parte degli ultimissimi, ci fa ignorare completamente i penultimi, che sono tanti, sono tantissi...

Categoria: 

Saviano elogia lo sfruttamento dell’immigrazione, Fusaro lo rampogna

Redatto da Oltre la Linea.

Il panorama nazionale è ricco di figure, da sempre in contrasto, a volte stereotipate, in cui due individui che incarnano opinioni contrapposte danno vita a dibattiti e contrasti che, spesso, strappano un sorriso. Don Camillo e Peppone ad esempio, ci offrono un esempio quanto mai azzeccato per comprendere al meglio la diatriba tra due differenti modi di essere e pensare. Una diatriba che tuttavia incarna da entrambe le parti una certa buona dose di sana umanità. Roberto Saviano

Categoria: 

Immigrazione. La «cecità della sinistra» che regala «milioni di voti a Salvini»

«Il governo gialloverde potrebbe durare anche cinque anni, perché l’ebbrezza del potere è un formidabile antidoto alle tentazioni di tornare al voto. Inoltre, la cecità della sinistra sul problema migratorio è sufficiente a tenere saldamente attaccati al carro di Matteo Salvini e Luigi Di Maio un pacchetto di milioni di voti». È quanto dichiara oggi a Libero il sociologo Luca Ricolfi, docente di Analisi dei dati all’università di Torino.

«LA MENTE PROGRESSISTA È TROPPO CHIUSA»

Il presidente della Fondazione David Hume spiega «l’incomprensione di fondo» che si è creata sul problema migratorio e che permette a Salvini di guadagnare voti su voti:

«La gente non ne può più dei sottili distinguo delle forze più responsab...

Categoria: 
Fonte: 

Salvini: “Tolto soldi ai mangioni del business dell’immigrazione”

Redatto da Oltre la Linea.

“Non so se sia l’unico motivo, ma sicuramente abbiamo toccato tanti interessi e tolto tanti soldi ai mangioni del business dell’immigrazione clandestina. Comunque, mi attacchino pure, dall’Italia e dall’estero, non ho paura, io vado avanti. Grazie di tutto, vi voglio bene”. Lo scrive il ministro dell’Interno e vice presidente del Consiglio, Matteo Salvini, su twitter, commentando una card in cui appare il suo volto e la didascalia: “Lo sai Perché Salvini h...

Categoria: