intesa

Fiat Chrysler stringe intesa per la guida autonoma con l’americana Aurora

Dopo aver abbandonato i colloqui di fusione con la Renault, Fca si sta focalizzando su una nuova partnership negli Stati Uniti con la startup tecnologica Aurora per la realizzazione di veicoli commerciali a guida autonoma. L’accordo è stato annunciato, negli Stati Unti, da Fca Us (il braccio americano della casa automobilistica) e da Aurora, che hanno firmato un memorandum d’intesa riguardante unicamente veicoli commerciali a guida autonoma.

Come si legge in una nota ufficiale, sui veicoli della gamma Fca verrà integrato l’Aurora Driver, la piattaforma self-driving della startup fondata nel 2016 da Chris Urmson, ex dirigente di Google, Sterling Anderson, ex dirigente di Tesla e specializzato in guida autonoma e Drew Bagnell, ex dirigente di Uber. Si tratt...

Categoria: 

Fiat Chrysler si accorda con Tesla: cosa cambia con l’intesa “verde”

La Fiat Centoventi elettrica presentata all’ultimo Salone di Ginevra (Imagoeconomica)

Mike Manley l’aveva anticipato a Ginevra: per rientrare in tempo nei limiti europei sulle emissioni Fiat Chrysler avrebbe potuto comprare crediti contro l’inquinamento. In realtà, il gruppo aveva già realizzato l’operazione, la prima nel suo genere tra case concorrenti: il 25 febbraio scorso, come certifica il sito della Commissione Ue, Fca ha unificato la sua flotta con quella di Tesla. L’operazione consentirà al gruppo italo-americano, in fortissimo ritardo nella corsa a rispettare le norme sulle emissioni di CO2 previste dal 2021, di far media con i veicoli elettrici della casa di Elon Musk e così aggirare i vincoli am...

Categoria: