italia

Cinque Spa di lusso dall’Italia al Vietnam per una fuga d’autunno

San Luis retreat hotel & lodges

Con l’estate ormai archiviata, è tempo di pensare alle prossime vacanze. E quale migliore occasione del ponte di Halloween? Concedersi un weekend all’insegna del relax, quindi, sembra la scelta migliore. Che si tratti di un rifugio nel cuore della campagna inglese, di una struttura incastonata nelle montagne svizzere, di un’autentica oasi di tranquillità in Vietnam o infine del place to be per gli amanti delle acque termali, in Austria. Ecco le cinque destinazioni scelte da forbes.it

Categoria: 

Taglio parlamentari, l’eroico Lupi: «È demagogia»

Il taglio dei parlamentari l’hanno votato tutti, o quasi. Solo una pattuglia di deputati ha avuto l’eroico ardire di opporsi. Tra questi, quelli di +Europa e di Noi con l’Italia. Perché lo hanno fatto, come motivano una così impopolare presa di posizione? Qui di seguito riportiamo il video dell’intervento del leader di Nci Maurizio Lupi il quale oggi, intervistato dal Corriere, dice: «Sì, abbiamo votato con i radicali mentre tutti gli altri si sono accodati al M5s, dagli amici del Pd al centrodestra. Orfini ha detto che questa riforma “fa schifo” ma poi ha votato lo stesso. E così hanno motivato il 60 per cento di quelli che hanno detto sì».

Lupi è a favore di un taglio del numero dei rappresentati, ma, chiede, «cosa succede se il gov...

Categoria: 
Fonte: 

Più società, meno Stato. O finiremo come l’America Latina

Articolo tratto dal numero di Tempi di settembre

Nel momento in cui scrivo, 28 agosto, piove, il clima è afoso e le trattative del governo tra M5s e Pd sono ancora in corso. Le ultime notizie dicono che questa sera dovrebbe uscire il nome di Conte come presidente del Consiglio. L’ostacolo più grande all’intesa sembra essere la pretesa di Luigi Di Maio, che vorrebbe un ministero di peso e la qualifica di vice-premier, fortemente osteggiata dal Pd. Matteo Salvini, secondo le immagini dei licenziati offerte dal cinema americano, sta facendo gli scatoloni, è in declino di popolarità nei sondaggi e dice poco; dice fondamentalmente che è stato tradito. Questo numero di Tempi uscirà quando gli eventi della politica potranno essere in continuità o decisamente diversi da quel che si vede oggi. Saranno scorsi fiumi di commenti a riguardo dell’anomala alleanza tra partiti che si sono fortemente osteggiati, dell’attaccamento alle poltrone dei parlamentari che pur di non andare a casa sono disposti a qualsiasi trasformismo; delle trame che minano la durata del governo. Comunque vadano le cose, secondo me, il problema italiano, civile oltre che politico, rimarrà ancora irrisolto e certo per non breve tempo...

Categoria: 
Fonte: 

Spygate, Graham: “Italia ci aiuti a scoprire chi voleva incastrare Trump”

Redatto da Oltre la Linea.

Il Senatore Lindsey Graham, presidente della commissione Giustizia del Senato e molto vicino al Presidente Donald Trump, chiede all’Italia di cooperare con il Procuratore generale William Barr e con l’avvocato John Durham. Interpellato dall’Agi, Graham rassicura l’Italia sulla lettera che ha inviato al presidente del Consiglio Giuseppe Conte, al primo ministro inglese Boris Johnson e a quello australiano Scott Morrison, con la quale esorta i tre Paesi alleati a cooperare con...

Categoria: 

Taglio parlamentari. Più ideologico che utile

«Salvo sorprese, meno di 48 ore separano i 5 Stelle da una delle loro ultime, ma non meno rilevanti, battaglie anticasta», scrive oggi Il Fatto quotidiano con una certa euforia. Il virgolettato è importante perché rivela ciò che tutti sanno e cioè che l’intenzione di diminuire i parlamentari è per i grillini più una questione ideologica che di miglioramento delle procedure democratiche.

Tutti d’accordo

La riforma prevede infatti che si passi da 630 deputati e 315 senatori a, rispettivamente, 400 e 200 (600 parlamentari in tutto rispetto ai 945 attuali). Partito a febbraio, il testo della riforma è già stato votato due volte in Senato e una alla Camera: manca, appunto, l’ultimo voto e, a meno di sorprese, dovrebbe essere positivo. Anche perché sia i partiti di centrodestra – in maniera più tenue Fi – daranno il loro assenso, sia il Pd che si rimangerà la parola, avendo finora votato “no”, in nome della nuova alleanza di govern...

Categoria: 
Fonte: 

Giovanni Gastel, il fotografo che ha catturato l’anima della moda si racconta a Forbes Italia

Giovanni Gastel attends the Tod’s show at Milan Men’s Fashion Week (Photo by Jacopo Raule/Getty Images for Tod’s)

Entrare nello studio di Giovanni Gastel è come varcare la soglia di un circolo letterario. C’è un’area dedicata alla realizzazione dei servizi fotografici, uno studio privato, dove il Maestro accoglie amici e giovani apprendisti, e un’immensa libreria che accoglie centinaia di volumi inediti che raccontano le sue passioni più vere: la moda e la poesia. E infatti, è proprio recitandomi una poesia che mi accoglie nel suo tempio di via Tortona, place to be in tutti questi anni per modelle e attrici di tutt...

Categoria: 

Pages