italia

È triste e paradossale vedere il Pd ridotto a utile idiota dei manettari

Caro amico e direttore Emanuele Boffi, ho letto con ammirazione il tuo rendiconto sulla lodevole iniziativa intrapresa dall’Unione delle camere legali per spiegare la stupidità criminogena di una riforma (riforma?!) della giustizia che abolirebbe la prescrizione, con tutti i gli effetti esiziali sulla durata dei processi e, di conseguenza, sul potere infinito che in questo modo si attribuirebbe a un ordine giudiziario come quello che vige in Italia, Paese dove già la metà delle persone attualmente in carcere non ha ancora avuto un processo e una sentenza di primo grado.

Ecco, con l’abolizione della prescrizione, andremmo alla creazione di uno Stato concentrazionario perfetto, di ispirazione nazi-comunista, dove qualunque cittadino potrebbe rimanere indagato, imputato o recluso, “in attesa di giudizio”, ad libitum, a piacere, a vita. Cioè, secondo modi e tempi stabiliti non più dalle leggi, ma da una teoria di giustizia ed equità che di fatto si risolve nella barbarie dell’essere oggetti – siccome oggi in Italia lo siamo solo al 90% – dei soggetti giudiziari forti, ...

Categoria: 
Fonte: 

Chopard in Italia raccontata dalla general manager Simona Zito

Chopard Alpine Eagle Watch

In occasione di un evento speciale nello store fiorentino di Chopard per raccontare il nuovo orologio Alpine Eagle, nella puntata di mercoledì scorso le telecamere di Forbes Leader hanno incontrato Simona Zito, general manager della maison in Italia, che ha parlato di sostenibilità e del ruolo dei millennials oggi.

L’articolo

Categoria: 

Il motore per il successo, la forza del team. A colloquio con l’uomo che guida Bmw Italia

Massimiliano Di Silvestre, presidente e ad di Bmw Italia, insieme ad Alex Zanardi, brand ambassador (Courtesy Bmw Italia)

Articolo di Camilla Conti, tratto dal numero di novembre 2019 di Forbes. Abbonati

È uno dei manager italiani più impegnati nel costruire una squadra vincente in azienda. Massimiliano Di Silvestre, 48 anni, il 1° agosto ha preso il timone di Bmw Italia assumendo la carica di presidente e amministratore del...

Categoria: 

I migliori posti di lavoro in Italia per i Millennial

(GettyImages)

Great Place to Work ha selezionato i migliori ambienti di lavoro per la generazione dei nati dopo il 1980, i cosiddetti millennial. La classifica è stilata non interfacciandosi solo con il management, ma ascoltando sempre il parere diretto dei dipendenti.

In questo caso, per stilare la classifica dei migliori posti di lavoro per i Millennials, abbiamo estrapolato dai dati raccolti, i feedback sul proprio ambiente di lavoro di 10.225 Millennials appartenenti a 136 aziende analizzate in Italia, che hanno compilato il questionario sull’analisi di clima aziendale Trust Index©, il quale indaga e analizza le 5 dimensioni che secondo

Categoria: 

Pages