italia

«Istruzione, no estinzione», diceva Fioramonti. Poi si è autoestinto da solo

Pubblichiamo il comunicato stampa di Disal – Dimettersi a Natale. Quasi un ossimoro o l’improbabile titolo di una fiction televisiva ambientata in un mondo irreale… Se non fosse, invece, un evento di una politica che appare – questo sì – oggi, molto surreale.

Occorre, comunque, riconoscere che le dimissioni del Ministro dell’Istruzione per la mancata assegnazione nella manovra finanziaria dei fondi richiesti per la scuola e la ricerca, qualsiasi possano essere le altre ragioni non pubblicamente espresse, testimoniano una coerenza e una sensibilità oggi rara nel mondo politico, di cui va dato atto.

Qualche considerazione appare, tuttavia, necessaria per provare ad analizzare i fatti e tentarne una lettura.

  “La scuola in questo Paese – aveva recentemente ricordato proprio Fioramonti – avrebbe bisogno di 24 miliardi: i 3 miliardi che io ho individuato non sono la sufficienza...

Categoria: 
Fonte: 

Nasce in Italia il primo reverse fintech accelerator al mondo

(Shutterstock)

Ha un nome italianissimo, Magnifico, ed è il primo reverse accelerator mai creato. A realizzarlo Medici (società globale di consulenza focalizzata sul FinTech), in collaborazione con EY, con l’obiettivo di mettere in contatto tra loro le principali istituzioni finanziarie italiane e le fintech globali.

Nicolò Petrone, head of Medici Europe

“Attraverso un’analisi del mercato Medici ha evidenziato il bisogno delle Istituzioni Finanziarie italiane, oggi più che mai recettive al cambiamento, di lavorare con le FinTech per migliorare la propria value proposi...

Categoria: 

L’emergenza razzismo in Italia? Lo 0.0021% rispetto alla popolazione

Redatto da Oltre la Linea.

Emergenza razzismo, atti di odio (ma poi che vuol dire atto d’odio?  Se una persona ammazza ed è penalmente perseguibile, fine) discriminazioni e quant’ altro. Il mondo progressista ha francamente rotto con un tentativo di creazione di un fenomeno, nei fatti, inesistente. A meno che non sia considerata emergenziale la pazzia di qualche individuo particolarmente …

L’emergenza razzismo in Italia? Lo 0.0021% rispetto alla popolazione Leggi altro »

L'articolo L’emergenza razzismo in Italia? Lo 0.0021% rispetto alla popolazione originale proviene da

Categoria: 

C’è del bene in Regione

La Fondazione Enrico Zanotti di Ferrara, in occasione dell’imminente voto in Emilia-Romagna, ha organizzato due incontri con i principali candidati. Sabato 21 dicembre alle ore 15.00 presso il Campus universitario (via Borsari 4C, Ferrara) vi sarà il primo con il candidato del centrosinistra Stefano Bonaccini. Seguirà, a data da destinarsi, l’incontro con il candidato del centrodestra Lucia Bergonzoni. 

Bonaccini e Bergonzoni saranno chiamati a confrontarsi a partire dal testo pubblicato dall’associazione Esserci in occasione delle elezioni in Emilia-Romagna che qui di seguito riproponiamo.

Improvvisamente si sono accesi i riflettori e la s...

Categoria: 
Fonte: 

Pages