lascerebbe

Una Brexit no deal lascerebbe il segno anche sul lusso britannico

(burberry.com)

Il 29 marzo è sempre più vicino e, malgrado i tentativi della Premier Theresa May di trovare la soluzione per un divorzio dall’Unione Europea meno traumatico e l’emendamento votato dal Parlamento che esclude un’uscita senza accordo, l’economia britannica sta già facendo i conti con i possibili scenari che dovrà affrontare qualora il Regno Unito mettesse in atto una Brexit no deal.

Brexit no deal: conseguenze nel settore del lusso

L’ipotesi di una Brexit senza accordo semina incertezza su tutti i mercati compreso il mercato del lusso che potrebbe perdere circa il 20% del valore attuale delle esportazioni, pari a circa 7 miliardi di sterline. A rivelarlo è la ricerca commissionata da Walpole, l’organismo ufficiale dell’industria del lusso brita...

Categoria: