leader

Per essere un buon leader occorre partire dalla leadership di se stessi

(Shutterstock)

Ciò che viene richiesto ad un leader all’interno di ogni organizzazione è la capacità di sviluppare una visione e di individuare la strada migliore per perseguirla conducendo il gruppo di lavoro verso gli obiettivi attraverso la motivazione. Ma per essere un buon leader, per essere in grado di guidare gli altri, bisogna prima di tutto essere un buon leader di se stesso sviluppando quella che viene definita self-leadership.

La self-leadership è l’arte di automotivarsi, cioè di trovare dentro di sé la volontà, l’entusiasmo, la razionalità e l’autocontrollo necessari al raggiungimento dei propri obiettivi. Si tratta di raggiungere l’eccellenza personale grazie alla padronanza totale delle proprie azioni e alla fiducia nelle proprie capacità, sviluppando così un marchio personale forte e inc...

Categoria: 

Introducing LEADER Project: Helping Develop People Skills

Seven organisations based in Denmark, Malta, Romania, Spain and the Netherlands have just launched LEADER, an Erasmus+ project aiming to support students in Vocational Education and Training (VET) to develop appropriate ‘people skills’, allowing them to take control of their careers.

‘People skills’ refer to the competencies needed to communicate, cooperate and work productively. In most competitive job markets, employers do not only look for technical ability and specialist knowledge. Instead, they seek candidates who can become leaders, and leadership itself depends on both technical and ‘people’ skills. Exposing students to a comprehensive skill-set thus increases their chances for professional success.

Training in ‘people skills’ is, however, far from straightforward as these competencies tend to be complex and vary from one situation to another. This is where the students’ motivation becomes an increasingly important factor, coupled with the employed training method and delivery.

For this reason, LEADER has set out to develop an innovative serious game which will help VET students acquire insight into their qualities and allow them to de...

Categoria: 
Fonte: 

Thomas Sankara: panafricanista e leader degli uomini integri

Redatto da Oltre la Linea.

Thomas Sankara, militare ribelle e presidente del Burkina Faso, è stato l’ultimo uomo politico ad aver intrapreso un percorso anti-imperialista basato sui concetti del socialismo panafricano nel Sahel.

 

Thomas Sankara ed il suo Paese

La nazione di cui divenne Primo Ministro, e successivamente Presidente, per poco più di quattro anni, era denominata ancora Alto Volta, nome figlio del retaggio coloniale della potenz...

Categoria: 

Dalla crisi congelata a quella dislocata: lezioni per i leader dal caso WeWork

di Anna Zanardi Cappon

Adam Neumann, fondatore ed ex ceo di Wework, è l’ennesima dimostrazione di quanto l’equivalenza aihmè fin troppo frequente, fra genio creativo e imprenditore di successo sia letale. Innanzi tutto per il soggetto stesso che si trova catapultato in una voragine dagli ingredienti a lui sconosciuti, poi per chi ha creduto in lui, shareholder tutti, compresi dipendenti, investitori e comunità impattate dalla sua azienda. Ma c’è forse un ulteriore elemento che è più generazionale e attraversa le generazioni seguenti la mia, quella dei baby boomers, includendo solo tangenzialmente la X, ma travolgendo la Z, i Millennials e chi a seguire. Credo infatti che i baby boomers  siano  stati gli ultimi  a vivere la crisi come un elemento di discontinuità in una vita lineare, un accidente imprevisto in un ordine funzionante. Le generazioni seguenti  fanno della crisi un  elemento identitario, profondamente caratterizzante le loro personalità e modalità di interazione col mondo. E questo apre le porte a una diversa vision...

Categoria: 

La multinazionale che seleziona i leader aziendali di tutto il mondo

 

La squadra di Ward Howell Italia è formata da un gruppo di professionisti specializzati in vari settori. Luigi Mancioppi è il chairman della società e segue le aree industrial, consumer e legal services. Nella sua carriera di executive search, ha completato con successo più di 400 progetti. Vito Gioia è partner e amministratore delegato, con un’esperienza consolidata sia a servizio delle multinazionali che in relazione ad aziende familiari. È autore di vari saggi, tra cui Come farsi cacciare dai cacciatori di teste, Italian Manager, È facile trovare un lavoro se hai voglia di lavorare, Il colloquio di lavoro, Smile manager. Gli altri partner e consulenti che compongono il team sono: Gabriella Espertini, Alessandra Maestroni, Marcello Marcellini, Massimo Misticoni, Marco Saltalamacchia, Claudio Sorgiacomo e Luca Temellini.

Articolo tratto dal numero...

Categoria: 

Boris Johnson eletto leader dei Tory: Trump si congratula

Redatto da Oltre la Linea.

Boris Johnson è il nuovo leader Tory: da domani sarà premier al posto di Theresa May. Johnson ha vinto con ampio margine sul rivale Jeremy Hunt, ministro degli Esteri. Secondo i risultati annunciati dal Partito conservatore, l’ex sindaco di Londra ed ex ministro degli Esteri Boris Johnson ha ottenuto 92.153 voti sui circa 159mila dei membri del partito che erano chiamati a votare, contro i 46.656 voti ottenuti da Hunt.

“E’ arrivato il momento di re...

Categoria: 

L’e-commerce che vuole diventare leader mondiale nel business dei matrimoni

In senso orario: Salvatore Cobuzio con la moglie Simona Conta, Tiziana Mendolia e Laura Bevelacqua sono i co-fondatori di Martha’s Cottage.

Articolo tratto dal numero di giugno 2019 di Forbes Italia. Abbonati.

Ogni matrimonio è sempre l’inizio di una storia: la casa, le vacanze, i figli, persino gli amici animali. Salvatore Cobuzio non vorrebbe perdersene neanche un pezzo e vorrebbe poter accogliere tutti nel suo Martha’s Cottage, nato, a dispetto del nome, tra Roma e Siracusa e adesso insediato in un capannone di duemila metri quadrati a Priolo, tra l’ex polo petrolchimico della città siciliana e il mare, costruito per essere un centro commerciale. Martha’s Cottage è ...

Categoria: 

Il futuro del business #6 – Si fa presto a dire leader

Ascolta “Si fa presto a dire leadership (Episodio 6 di 10)” su Spreaker.

Esperto tecnica della programmazione neuro-linguistica (o Pnl), specializzatosi negli Stati Uniti e in Gran Bretagna, e fautore delle necessità di una figura aziendale molto di tendenza, Raffaele Tovazzi ha concepito per Forbes con la sua Action Media la serie podcast “Il Futuro del Business”. Nella sesta puntata condivide il suo pensiero intorno al vero significato della leadership per capire come saranno i leader del futuro nel mondo del lavoro.

L’articolo Il futuro del business #6 – Si fa presto a dire leader è tratto da Forbes Italia.

Categoria: 

Il futuro del business #6 – Si fa presto a dire leader

Ascolta “Si fa presto a dire leadership (Episodio 6 di 10)” su Spreaker.

Esperto tecnica della programmazione neuro-linguistica (o Pnl), specializzatosi negli Stati Uniti e in Gran Bretagna, e fautore delle necessità di una figura aziendale molto di tendenza, Raffaele Tovazzi ha concepito per Forbes con la sua Action Media la serie podcast “Il Futuro del Business”. Nella sesta puntata condivide il suo pensiero intorno al vero significato della leadership per capire come saranno i leader del futuro nel mondo del lavoro.

L’articolo Il futuro del business #6 – Si fa presto a dire leader è tratto da Forbes Italia.

Categoria: 

Come scegliere un Chief Digital Officer, il leader per la trasformazione digitale

La trasformazione digitale agita le aziende che, per non rischiare di dover fermare la propria attività, decidono di guardare a nuove figure da inserire all’interno del proprio organico di modo da assicurarsi la capacita di perseguire strategie di business innovative. Non sorprende dunque l’aumento di richieste di professionisti per ricoprire il ruolo di Chief Digital Officer, un esperto della innovazione digitale in grado di assumersi la responsabilità di tutto ciò che compete questo settore.

Il punto diventa adesso: quali sono le caratteristiche che dovrebbe avere un candidato per poter essere selezionato per il ruolo di Chief Digital Officer?

Come trovare un Chief Digital Officer per guidare l’azienda nella trasformazione digitale

Il successo di un candidato nel ruolo di Chief Digital Officer è fortemente influenzato da due fattori: competenza e credibilità. Questo è il risultato dello studio condotto dai ricercatori Michael W...

Categoria: 

Pages