milioni

Tom Brady e il riscatto degli over 40: 70 milioni per giocare in Nfl fino a 44 anni

Tom Brady in azione (Shutterstock.com)

Tom Brady rinnova con i New England Patriots fino al 2021. Sta letteralmente facendo il giro del mondo la notizia dell’imminente rinnovo di contratto per altre due stagioni del quarterback più celebre e vincente degli ultimi vent’anni di Nfl: duecento successi in regular season, sei titoli vinti tutti con i New England Patriots di cui l’ultimo in questa stagione e al quale ha contribuito con una giocata decisiva. Unico quarterback over 40 a trionfare in finale, la nona disputata in carriera.

A dare la notizia del rinnovo di Brady, che ha appena spento le 42 candeline e pertanto giocherà fino a 44 anni, è stata 

Categoria: 

A Seul una youtuber di sei anni ha comprato un grattacielo da 8 milioni

(youtube.com)

Professione youtuber, anche se hai solo 6 anni. Stiamo parlando della coreana Boram che all’inizio di quest’anno ha acquistato un grattacielo da 8 milioni di dollari nell’esclusivo quartiere di Gangnam a Seul.

Come ci è riuscita? La piccola star digitale ha due canali Youtube per un totale di oltre 31 milioni di follower: per gestire il suo successo online, i genitori le hanno  intestato una società, la Boram Family company, dove confluiscono tutti gli introiti collegati ai due account. Guadagni che hanno reso possibile alla società il finanziamento dell’acquisizione dell’immobile.

La bambina ha aperto nel 2016 il suo primo canale, che ha raggiunto 13,6 milioni di iscritti e dove si dedica alla recensione di giocattoli, e ne ha un altro da 17,6 milioni di iscritti in cui parla con i suoi fan sotto forma ...

Categoria: 

Una startup israeliana da 180 milioni di dollari sbarca in Italia

Amiad Soto è il ceo di Guesty, startup che ha co-fondato insieme al fratello gemello Koby.

Una nuova startup è pronta a sbarcare in Italia. Si tratta della israeliana Guesty, piattaforma per property manager che semplifica la gestione degli affitti brevi. Non sono poche le app e servizi oggi molto noti nel nostro Paese – come Waze, Wix e Fiverr – che hanno in comune la provenienza da Israele, un hub che negli ultimi anni ha favorito enormemente lo sviluppo di imprese innovative.

È proprio qui che è nata la startup, fondata nel 2013 da Amiad Soto e dal fratello gemello Koby con l’idea di sviluppare una piattaforma per la gestione delle proprietà immobiliari dedicate agli affitti brevi e ridurre il tempo necess...

Categoria: 

Lotus Evija, la nuova hypercar elettrica da quasi 2 milioni di euro

Lotus Evija, la prima hypercar della casa inglese. (Courtesy Lotus)

Le hypercar del prossimo futuro saranno sempre più esotiche, sofisticate, aerodinamiche, veloci e, soprattutto, silenziose. Già, perché da quando la Tesla ha sdoganato l’elettrica nel mercato del lusso, per una hypercar fare rumore non è nemmeno tanto più di moda. Non a caso tutte le aziende automobilistiche, comprese Ferrari e Lamborghini, stanno lavorando su progetti elettrici e ibridi. Inoltre, introdurre sul mercato una hypercar elettrica pone l’azienda in una posizione favorevole nei confronti degli stakeholder, oltre a rappresentare una buona occasione per rilanciarsi.

Ed è quello che devono aver pensato alla Lotus che dopo anni bui, a causa di un asfittico listino, grazie all’avvento dei contanti del gruppo cinese...

Categoria: 

Soldo raccoglie $ 61 milioni per l’espansione in nuovi mercati europei

Carlo Gualandri, fondatore e ceo di Soldo.

Soldo, la società fintech con sede a Londra specializzata nella gestione e nel controllo delle spese aziendali attraverso un conto multiutente, annuncia la chiusura di un round serie B di 61 milioni di dollari guidato da Battery Ventures, società di investimento focalizzata sulla tecnologia con una vasta esperienza nel software cloud, e Dawn Capital, società specializzata nel fintech e nel software B2B che annovera iZettle e Mimecast tra i suoi investimenti.

Il round di finanziamento, che include la partecipazione di Accel, – la società di VC con sede a Palo Alto che ha in portafoglio aziende come Dropbox, Facebook e Slack -, Connect Ventures e Silicon Valley Bank, porta a 82 milioni di dollari il totale de...

Categoria: 

Aston Martin Valhalla: l’hypercar estrema da 2 milioni di euro

L’Aston Martin Valhalla (Courtesy Aston Martin)

Il nuovo corso dell’Aston Martin, la storica compagnia inglese guidata da Andy Palmer, si basa su un solido posizionamento sul mercato alto di gamma grazie ad un portafoglio prodotti composto da hypercar, elettriche e da una suv di lusso.

La filosofia di Aston Martin in merito alle hypercar di lusso è molto precisa: la casa inglese, avvalendosi della collaborazione con Red Bull Advanced Technologies, la divisione ingegneristica del team di Formula 1 Red Bull Racing, ha come obiettivo quello di offrire ai suoi clienti delle vere sportive, che prediligono la pista alla strada, ma che sono comunque omologate anche per la normale circolazione stradale.

Rientra in quest’ultima categoria la AM-RB-003, il cui prototipo è stato presentato all’edizione 2019 del Salone di Ginevra. L’Aston Mar...

Categoria: 

In 10 anni i robot metteranno a rischio oltre 20 milioni di posti di lavoro

Robot vs persone. A vincere la sfida, a lungo termine, potrebbero essere le macchine. Robot dalle sembianze umane, con all’interno tecnologie sempre più sofisticate sino a comprendere forme di intelligenza artificiale, daranno un forte input ai profitti aziendali. Chi ne pagherà le spese saranno però i lavoratori.

Sostituire la forza lavoro umana con le macchine è una tendenza già in atto che però, negli ultimi due decenni, ha visto triplicare il numero di robot in uso nel mondo sino a toccare i 2,25 milioni di unità. Tuttavia, di pari passo con la rapidissima evoluzione tecnologica che oggi investe ogni settore, questi numeri stanno aumentando in maniera esponenziale generando dirompenti conseguenze. A confermarlo uno studio realizzato dalla Oxford Economics, società inglese specializzata in studi previsionali a livello globale e analisi quanti...

Categoria: 

Jeff Bezos ha comprato 3 maxi-appartamenti a New York per 80 milioni di dollari

L’attico acquistato da Jeff Bezos come appare sul sito di StreetEasy, la società che si è occupata della vendita (Sothebysrealty.com)

Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, il fondatore di Amazon Jeff Bezos avrebbe acquistato tre appartamenti separati nell’edificio XI di New York. Le tre unità includono un attico di tre piani, più due unità nei piani sottostanti per un totale di 1.700 metri quadrati.

Il prezzo di vendita finale per l’attico non è stato reso noto, anche se recentemente per la stessa unità abitativa erano stati chiesti 58 mil...

Categoria: 

Record per una cena con Warren Buffett: offerti 3,5 milioni di dollari

Warren Buffett ha un patrimonio stimato di (Steve Pope/Getty Images

Nuovo record per il leggendario investitore Warren Buffett. Da 20 anni il magnate di Berkshire Hathaway dà la sua disponibilità per una cena di beneficenza che viene messa all’asta tra gli estimatori di quella che attualmente è la terza persona più ricca del mondo.

L’edizione 2019 dell’asta ha toccato vette mai raggiunte. Per sedersi alla stessa tavola di Buffett e condividere con lui progetti, visioni e idee d’investimento un anonimo benefattore è infatti arrivato a offrire 3,5 milioni di dollari.

E ciò a sole 48 ore dall’inizio dell’asta. Mancano infatti ancora alcuni giorni alla conclusione dell’incanto online e pertanto il record potrebbe ulteriormente essere ritoccato verso l’alto. Nel 2016, il precedente record si era fermato a 3,456 milioni di dollari.

La cena, si svolgerà in uno dei ristoranti della catena Smith & Wollensky, famosa per le sue bist...

Categoria: 

Il Barcellona lancia un fondo da 120 milioni per startup sportive

Lionel Messi del Barcellona. (Photo by Alex Caparros/Getty Images)

Il Barcellona vuole fare il gestore. Il club catalano ha infatti lanciato un fondo di private equity, Barça Ventures, che mira a raccogliere 120 milioni di euro per startup che si occupano di sonno, alimentazione e monitoraggio di prestazioni sportive. La società blaugrana non metterà a disposizione capitale per questo fondo ma gestirà i contributi che arriveranno da investitori internazionali e si metterà a disposizione come “laboratorio” in cui testare le soluzioni ideate.

L’obiettivo è quello di raccogliere la somma prevista entro due an...

Categoria: 

Pages