minaccia

Giannini: “Governo scelto dai poteri forti, Salvini era una minaccia per l’UE”

Redatto da Oltre la Linea.

L’ex vicedirettore del quotidiano La Repubblica Massimo Giannini, intervistato ieri nel corso della trasmissione di LA7 In Onda, ha commentato la nascita del nuovo governo Conte, frutto dell’intesa tra Movimento 5 Stelle e Partito Democratico, come “voluto dai poteri forti” a tutela “dell’ordine mondiale”.

Secondo l’attuale direttore di Radio Capital, “un ordine mondiale esiste. Sono le esecrate élite? Sono i tecnocrati? Chiamiamol...

Categoria: 

Ora Bruxelles minaccia: “Dopo europee Italia conterà meno”

Redatto da Oltre la Linea.

A Bruxelles sanno benissimo che i sondaggi, in Italia, danno per vincente la Lega di Matteo Salvini e, in generale, i partiti sovranisti europei. Ed ecco che da non meglio precisati funzionari, arrivano le prime e velateminacce all’Italia. Come riporta l’AdnKronos, dopo le elezioni europee, l’Italia probabilmente conterà meno di oggi ai vertici dell’Ue. Lo conferma un alto funzionario di Bruxelles, in vista del summit informale dei capi di Stato e di governo dell’Ue a 27 a Sibi...

Categoria: 

Juncker minaccia: “A Bruxelles niente lavoro per gli euroscettici”

Redatto da Oltre la Linea.

Secondo quanto affermato dal Presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker, l’Ue si assicurerà che i candidati euroscettici non abbiano i migliori posti di lavoro a Bruxelles, indipendentemente dai risultati delle elezioni europee di maggio. A darne notizia è Breitbart.

In un’intervista rilasciata ai media polacchi durante il fine settimana, Jean-C...

Categoria: 

Al Bano nella black list di Kiev: “Minaccia nazionale”

Redatto da Oltre la Linea.

Qualche particina in alcuni film l’ha anche fatta nel corso della sua carriera, ma pochissimi probabilmente penserebbero ad Al Bano per il ruolo di spia russa. Deve essere però proprio così che lo vedono dalle parti di Kiev. Il ministero della cultura ucraino ha infatti inserito il cantante made in Cellino San Marco nella lista nera come “minaccia alla sicurezza nazionale”.

Non sono però i potentissimi acuti dello storico volto della musica leggera italiana a spaventare Kiev, quanto la sua ammirazione verso Vladimir ...

Categoria: 

Ppe, gli immigrazionisti contro Orbàn: “Minaccia valori europei”

Redatto da Oltre la Linea.

Nel Ppe c’è chi vuole cacciare Viktor Orbàn. Nei giorni scorsi, il blocco dei paesi nordici, capeggiati da sigle come il Partito moderato svedese, ha avviato formalmente una richiesta di espulsione di Fidesz, il partito di Viktor Orbán. Come racconta IlSole24Ore, la goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata il lancio di una campagna mediatica per raccontare ai cittadini ungheresi le trame di Bruxelles sui flussi di migranti. https://www.ilsole24ore.com/art/mondo/2019-02-19/ungheria-orban-lancia-c......

Categoria: 

L’ingerenza francese minaccia la nostra sovranità

Redatto da Oltre la Linea.

La Francia è quel Paese che ha approfittato della nostra strutturale fragilità economica in questo decennio per assumere la leadership del nostro mercato bancario.

Con la fusione (ancora in fase di negoziazione) di Unicredit con Société Générale, avendo già il possesso di Bnl-BNP Paribas e Crédit Agricole – rispettivamente settimo e decimo play...

Categoria: 

La NATO non garantisce la pace, la minaccia

Redatto da Oltre la Linea.

Il New York Times ha fatto un grosso scoop quando, lunedì scorso, ha rivelato che il presidente Trump ha messo ufficialmente in discussione – e più di una volta, a quanto pare – la membership americana alla NATO. Sfortunatamente, l’articolo ha approfondito la cosa in maniera molto esagerata e superficiale.

La prima constatazione parecchio esagerata è contenuta nella prima frase, la quale dice che la NATO ha “fermato le aggressioni russe e sovietiche per 70 anni”. Ciò è errato, come si può constatare semplicemente osservando la storia.

Vero, la NATO ha salvato l’Europa dalla minaccia del bolscevismo russo. Ma lo ha f...

Categoria: 

Il mito della Russia come minaccia per l’Europa

Redatto da Oltre la Linea.

Il luogo comune degli americani è quello di dipingere la Russia come un paese pericoloso, con ambizioni territoriali quasi illimitate. Ma i fatti dimostrano che questa visione allarmistica è completamente falsa. Infatti, il comportamento della Russia si può meglio identificare come quello di una potenza regionale sotto assedio che sta cerando di difendersi dalle intrusioni di una NATO ostile a guida americana.

Il mito della Russia maligna ed aggressiva, tuttavia, continua a crescere – con potenziali pericolose conseguenze per la pace europea e globale.

L’idea che il comp...

Categoria: