nicola

Nicola Sani, il direttore artistico che ha cambiato musica all’Accademia Chigiana

Nicola Sani mentre introduce un concerto di musica elettronica nel cortile di Palazzo Chigi (Foto: Roberto Testi)

Articolo tratto dal numero di settembre di Forbes

di Alessandro Dall’Onda

Nel tempio della musica è cambiata la musica. Le note di Mozart o di Vivaldi, scoperto proprio all’Accademia Chigiana di Siena, risuonano ancora per le antiche stanze grazie alle note degli allievi e dei maestri. Ma tutto dentro e intorno è cambiato. Non solo la Chigiana, fondata nel 1932 dal conte Guido Chigi Saracini, ultimo discendente della potente famiglia nobiliare, si è tolta la polvere di dosso, ma ha iniziato un...

Categoria: 

Il falso mito di Anastasia Romanov, la figlia dello Zar Nicola II

Redatto da Oltre la Linea.

Quarta figlia dello Zar di Russia Nicola II e della zarina Alessandra, Anastasia Romanov fu il centro di una storia unica. Nata e battezzata nel 1901 come Anastasija Nikolaevna Romanova, la piccola divenne, ad anni di distanza dalla Rivoluzione Russa, il centro di un racconto fantasioso e rocambolesco. Un racconto, infine, smentito dalla storia stessa e dai ritrovamente delle sue ossa.

La santa famiglia dei Romanov, canonizzata dalla

Categoria: 

Marito, padre, nonno, vedovo e ora prete. La buonissima novella di don Nicola

Dapprima all’altare c’era andato per onorare la storia millenaria di questo pianeta, uomo, donna, matrimonio, figli. Dopodiché ci aveva visto salire i suoi figli, Francesca e Davide, e dopo ancora i figli dei suoi figli, perché si sa che ogni matrimonio quasi sempre si porta dietro un battesimo (in questo caso sei). Quello che non si immaginava, almeno in quei 43 anni vissuti indissolubilmente da marito, padre e poi nonno, era che un giorno su un altare ci sarebbe salito da prete – prete a dir messa, spezzare il pane e dare la comunione ad amici e familiari. E che la sua storia avrebbe fatto il giro d’Italia.  

UN ESEMPIO PER I PRETI SPOSATI? «SCIOCCHEZZA»

«Intanto io non sono di Catanzaro ma di Guardavalle, che è in provincia di Catanzaro ma non è Catanzaro, lo scriva. E inoltre non ho fatto 43 anni di percorso vocazionale, ho fatto un cammino di fede. Che dopo la morte di mia moglie ha ridestato in me la chiamata ricevuta quando ero piccolo». Da giorni il telefono di don Nicola Pecetta è preso d’assalto dai giornalisti. E si capi...

Categoria: 
Fonte: 

Nicola Porro: “Ambientalisti e Confindustria ipocriti”

Redatto da Oltre la Linea.

Nicola Porro affonda gli ambientalisti e Confindustria. Nella sua quotidiana Zuppa di Porro, il giornalista e conduttore televisivo Nicola Porro mette in evidenza tutte le ipocrisie del Climate Strike, la mobilitazione mondiale nata per chiedere ai governanti misure concrete contro il riscaldamento globale e ispirata all’attivista svedese Greta Thunberg.

«La rassegna stampa di oggi la dedico a quegli studenti del liceo ch...

Categoria: 

San Nicola. Con la O chiusa

San Nicola – 6 Dicembre. Certo, è vero a Napoli si festeggia l’8 Maggio. Ma in quella data si ricorda la traslazione delle reliquie del Santo dalla località turca in cui morì nell’anno 343. Ma nel nostro martirologio San Nicola si celebra nel giorno della sua morte, il 6 Dicembre. Fu un devoto d’eccezione, amatissimo dalla sua...

Fonte: 

San Nicola. Con la O chiusa

San Nicola – 6 Dicembre. Certo, è vero a Napoli si festeggia l’8 Maggio. Ma in quella data si ricorda la traslazione delle reliquie del Santo dalla località turca in cui morì nell’anno 343. Ma nel nostro martirologio San Nicola si celebra nel giorno della sua morte,...

Fonte: