notizie

Il Tricolore è l’unica cosa che conta

Redatto da Oltre la Linea.

Il tricolore. Anzi, il Tricolore. Quell’oggetto misterioso, per qualcuno una vergogna. Scomparso nei meandri delle infinite bandiere di partito, per decenni.

Oggi alla manifestazione di Piazza Montecitorio di Tricolore ce n’erano tanti. Il simbolismo è importante, anche se gli anti-italiani lo hanno criticato per tanto tempo quale fonte di ipocrisia, in quanto non corrispondente a un presunto sentire interiore che dovrebbe avere la rilevanza.

Ma senza simboli, non si tramanda. Non si comunica ai bimbi e poi ai ragazz...

Categoria: 

Ritrovato il lander lunare indiano a basso costo. È integro, ma per ora silente

Courtesy: ISRO

No, per ora non è stato ristabilito alcun contatto con Vikram, il lander lunare con cui l’India, sabato scorso, avrebbe potuto scrivere la storia atterrando in maniera morbida e controllata sulla Luna (quarta nazione a farlo e prima in assoluto a puntare verso il Polo Sud).

E no, nessuno ha confermato che nelle prossime due settimane la missione Chandrayaan-2 ripartirà come se nulla fosse successo, cioè come se del lander non si fossero perse le tracce nell’ultima fase della discesa, a due chilometri dalla superficie lunare.

Il tweet diffuso ieri con cui il direttore della Indian Space Research Organisation (Isro), Kailasavadivo Sivan, dava per certa la riattivazione del veicolo perduto è infatti da attribuire a un account falso e di cui al momento l’agenzia indiana non ha confermato il contenuto.

Di vero, però, c’è che il Vikram è stato inquadrato dalla telecamera dell’orbiter tuttora operativo attorno alla Luna. Il lander, ha conferm...

Categoria: 

Urbano Cairo è l’Alumnus Bocconi del 2019

Urbano Cairo (Imagoeconomica)

Urbano Cairo, presidente di Cairo Communication e di Rcs MediaGroup (della quale è anche amministratore delegato), è stato nominato Alumnus Bocconi dell’anno 2019 dalla Bocconi Alumni Community. Il riconoscimento, che dal 1988 la grande comunità degli alumni Bocconi nel mondo (oggi circa 120 mila persone divise in 46 chapter esteri e 24 italiani) conferisce ogni anno a un alumnus o una alumna che si sia particolarmente distinto, sarà conferito il prossimo 11 ottobre dal presidente della Community Riccardo Monti.

“Urbano Cairo racchiude caratteristiche che raramente si trovano in una sola persona: creatività coniugata al rigore, cora...

Categoria: 

Chi è Trevor Milton, il nuovo miliardario che vuole alimentare i camion a idrogeno

(Courtesy: Nikola)

L’attenzione alla sostenibilità e la cosiddetta green economy stanno rivoluzionando l’industria e offrendo praterie per lo sviluppo di nuovi mercati e business. Lo sa bene Trevor Milton, che con la sua idea di veicoli a idrogeno è diventato miliardario.

Secondo l’imprenditore americano, l’idrogeno, che è l’elemento presente con maggiore abbondanza nell’universo, è capace di alimentare mezzi pesanti come i camion, tramite un processo di combust...

Categoria: 

Ferrari F8 Spider: l’evoluzione della specie è “scoperta”

Ferrari F8 Spider. (Courtesy Ferrari)

Ferrari svela F8 Spider, l’ultima generazione di sports car scoperta equipaggiata con il motore centrale-posteriore V8 più di successo di sempre. I contenuti della nuova Ferrari traggono spunto da quelli della berlinetta F8 Tributo anche se, in realtà, il progetto Ferrari F8 Spider è totalmente indipendente e nasce in parallelo, attorno al tetto rigido ripiegabile RHT (Retractable Hard Top) quale elemento cardine per delineare linee e caratteristiche del modello, che si posiziona al vertice della propria categoria.

La F8 Spider è l’ultima realizzazione di una prestigiosa ed esclusiva linea di vetture V8 aperte che ha avuto inizio con la 308 GTS nel 1977. Risulta meno estrema della 488 Pista Spider ma è più sportiva della 488 Spider, che va a sostituire.
Si propone di conseguenza...

Categoria: 

Assurdo rallegrarsi perché «abbiamo il governo più giovane della storia italiana»

Del governo Conte bis, del trasformismo del suo presidente, dell’opportunismo dei partiti che lo sostengono, delle giravolte che permettono a Matteo Renzi di votare la fiducia a un Giuseppe Conte che aveva definito indegno non solo di essere il presidente del Consiglio, ma di essere professore di Diritto, e a un Luigi Di Maio di fare il ministro degli Esteri di un governo nel quale si troverà in compagnia di ministri di quello che poche settimane fa aveva definito “il partito di Bibbiano”, è stato scritto già tanto, forse tutto. Personalmente del nuovo governo mi indispongono di più alcuni tic che mostra di avere in comune con quelli che lo hanno preceduto, e che rappresentano capisaldi del politicamente corretto che sono stati manifestati al mondo cinquant’anni fa, ma che si sono consolidati in op...

Categoria: 
Fonte: 

Dal lusso alla nuvola, così Alibaba gioca la sua partita nel risiko dell’e-commerce

Secondo Forbes, Jack Ma ha un patrimonio stimato di 39,4 miliardi di dollari. (Photo by Andrew Burton/Getty Images)

Nel risiko dell’e-commerce globale, Alibaba si rafforza in casa e gioca d’attacco in Europa. La notizia dell’acquisto per 2 miliardi di dollari della piattaforma di e-commerce Kaola da NetEase piomba sui mercati pochi giorni soltanto dopo l’apertura del primo negozio fisico in Europa per la vendita al dettaglio con marchio AliExpress.

Alibaba compra Kaola, la piattaforma che importa il lusso in Cina

Kaola è la società leader nell’importazione e vendita online in Cina di vestiti, elettronica di consumo e accessori sportivi prodotti all’estero. Brand affermati in occidente ...

Categoria: 

Non solo Lamborghini Siàn, nella strategia Vw l’auto elettrica è per tutti

La Lamborghini Siàn, prima elettrica della casa di Borgo Panigale (Courtesy: Lamborghini)

“General Motors, che un tempo era il gigante di Detroit, qui è quasi scomparso. Non ci sono più fabbriche degne di questo nome perché hanno spostato tutto in Cina, nonostante i capitali per gli investimenti siano arrivati da qui. MA QUESTO E’ AVVENUTO PRIMA CHE ARRIVASSI IO. Saranno in grado di tornare indietro?”. Con questo tweet pubblicato alla vigilia dell’appuntamento alla Casa Bianca con Mary Barra, la numero uno del gruppo Gm, il presidente Usa è tornato su uno dei temi a lui più cari: il rilancio dell’industria dell’auto made in Usa, un argomento chiave per puntare alla rielezione tra un anno.

Non è difficile prevedere che le bordate anti-Pechino, che nel frattempo medita di reintrodurre gli incentivi al settore, in difficoltà sul mercato interno, saranno presto seguite dall’offensiva più volte annunciata contro l’altro pericolo numero uno, agli occhi del presidente: l’auto tede...

Categoria: 

Pages