partito

Italia Viva: ecco il nuovo partito di Matteo Renzi

Redatto da Oltre la Linea.

Si chiamerà “Italia Viva” il nuovo partito di Matteo Renzi. Lo ha annunciato l’ex premier e leader del Partito Democratico, ribadendo il pieno appoggio al governo Conte bis. Dopo la separazione di Calenda e del suo “Siamo Europei” il PD perde un altro pezzo, con un ulteriore soggetto politico frutto della spaccatura della sinistra italiana.

Italia Viva: ideali o strategia?

Il motivo che ha portato alla spaccatura resta tutt’ora celato dietro le frasi di circostanza. Da un lato la spasmodica ed innata necessità di leade...

Categoria: 

Renzi esce dal Pd e fa il suo partito: vuole essere il Macron italiano

Redatto da Oltre la Linea.

Ora è ufficiale: Matteo Renzi ha annunciato al premier Giuseppe Conte in un colloquio telefonico la sua decisione di abbandonare il Pd per creare gruppi autonomi. Renzi, riferiscono fonti parlamentari dem, ha ribadito al premier che continuerà a sostenere convintamente il governo. Gli ultimi appelli, da Franceschini a Zingaretti, passando per il fedelissimo Nardella, non lo hanno convinto.

L’ex premier ha così annunciato il suo addio. Nessuna intenzione di sabotare il Governo appena nato, anzi, dicono fonti parlamentari vicine ai dem. Semmai l’opposto, rivendicando un ruolo importante al tavolo delle decisioni e interlocutore di primo piano (al pari di Di Maio e Zingaretti) di Giuseppe Conte per contribuire a «orientarne la rotta» in se...

Categoria: 

Facebook censura CasaPound: chiuse pagine di partito ed esponenti

Redatto da Oltre la Linea.

La censura di Facebook si abbatte su CasaPound. Lo rende noto tramite il suo profilo twitter il leader del partito Simone Di Stefano.

href="https://oltrelalinea.news/2019/09/09/facebook-censura-casapound-chiuse-p..." title="Facebook censura CasaPound: chiuse pagine di partito ed esponenti" rel="nofollow">

Redatto da Oltre la Linea.

La censura di Facebook si abbatte su CasaPound. Lo rende noto tramite il suo profilo twitter il leader del partito Simone Di Stefano.

https://oltrelalinea.news/wp-content/uploads/2019/09/Cattura.png" alt="Facebook censura CasaPound: chiuse pagine di partito ed esponenti"width="596" height="293" srcset="https://oltrelalinea.news/wp-content/uploads/2019/09/Cattura.png 596w, https://oltrelalinea.news/wp-content/uploads/2019/09/Cattura-300x147.png 300w" si...

Categoria: 

Il Partito Radicale Serbo: intervista a Dragan Pilipovic

Redatto da Oltre la Linea.

Durante la missione di Una voce nel silenzio in Kosovo mi sono fermato a Belgrado per intervistare alcuni politici locali. Tra questi Dragan Pilipovic, responsabile dell’informazione e della comunicazione del Partito Radicale Serbo. A marzo in Serbia ci saranno nuove elezioni ed il clima è molto teso soprattutto per la questione del Kosovo, quale sarà lo scacchiere politico serbo? Iniziamo a scoprirlo.

href="https://oltrelalinea.news/2019/09/03/partito-radicale-serbo/" title="Il Partito Radicale Serbo: intervista a Dragan Pilipovic" rel="nofollow">

Redatto da Oltre la Linea.

Durante la missione di Una voce nel silenzio in Kosovo mi sono fermato a Belgrado per intervistare alcuni politici locali. Tra questi Dragan Pilipovic, responsabile dell’informazione e della comunicazione del Partito Radicale Serbo. A marzo in Serbia ci saranno nuove elezioni ed il clima è molto teso soprattutto per la questione del Kosovo, quale sarà lo scacchiere politico serbo? Iniziamo a scoprirlo.

https://oltrelalinea.news/wp-content/uploads/2019/09/Partito-Radicale-Se..." alt="Partito Radicale Serbo" width="300" height="209" srcset="https://oltrelalinea.news/wp-content/uploads/2019/09/Partito-Radicale-Se... 300w, https://oltrelalinea....

Categoria: 

Cinque stelle, da (finti) rivoluzionari a partito di sistema

Redatto da Oltre la Linea.

La (triste) parabola dei Cinque stelle: dalle velleità rivoluzionarie di Beppe Grillo a partito «fluido», nel senso peggiore del termine e capace come un camaleonte di adattarsi a ogni situazione, pur di galleggiare, senza alcun ideale politico e con l’unico vessillo dell’onestà. Chi scrive è convinto che il governo «giallo-verde» fosse il migliore possibile e che Matteo Salvini abbia commesso un errore a staccare la spina, pur con tutti i limiti evidenti che quel governo incarnava: ma se i Cinque stelle dovessero concretamente allearsi per un «governo di legislatura» con il Partito democratico, allora per il M...

Categoria: 

Il Partito Democratico di Serbia: tutta un’altra cosa!

Redatto da Oltre la Linea.

Il Partito Democratico di Serbia è un partito parlamentare e di opposizione. Alle ultime elezioni parlamentari si è presentato in coalizione con il partito Serbo Dveri.

href="https://oltrelalinea.news/2019/06/09/partito-democratico-serbia/" title="Il Partito Democratico di Serbia: tutta un’altra cosa!" rel="nofollow">

Redatto da Oltre la Linea.

Il Partito Democratico di Serbia è un partito parlamentare e di opposizione. Alle ultime elezioni parlamentari si è presentato in coalizione con il partito Serbo Dveri.

https://oltrelalinea.news/wp-content/uploads/2019/06/Il-Partito-Democrat..." alt="Il Partito Democratico di Serbia" width="225" height="225" srcset="https://oltrelalinea.news/wp-content/uploads/2019/06/Il-Partito-Democrat... 225w, https://oltrelalinea.news/wp-content/uploads/2019/06/Il-Partito-Democrat......

Categoria: 

Lega primo partito al 32%

Redatto da Oltre la Linea.

Appena prima della mezzanotte è giunta la prima proiezione dalla chiusura delle urne per le elezioni europee. La Lega si conferma primo partito con il 32%, segue il PD con il 21,7% e sorpassa il M5S che si ferma al 19.6

Fonte: SWG; copertura 13%

LEGA: 32%
PARTITO DEMOCRATICO: 21,7%
M5S: 19.6%

FORZA ITALIA: 8.6%
FRATELLI D’ITALIA: 6,2%
+EUROPA: 3,9%
LA SINISTRA: 1,7%

(la redazione)

L'articolo Lega primo partito al 32% originale proviene da https://oltrelalinea.n...

Categoria: 
Tags: 

UK, Brexit Party di Farage primo partito con il 31.6%

Redatto da Oltre la Linea.

Il debutto del Brexit Party in Inghilterra scompiglia le carte della politica britannica.

Secondo le ultime proiezioni, il partito di Nigel Farage raccoglie il 31.6% dei voti alle elezioni europee, distaccando il secondo partito, ovvero i Labour, di oltre dieci punti, e ottenendo 24 seggi. Il partito laburista è attualmente dato al 19.1%, mentre i conservatori della premier dimissionaria Theresa May crollano al 12.4%.

Nel caso di un ormai certo trionfo alle Europee, il Brexit Party è pronto a dare battaglia anche in patria, con l’ex sindaco di Londra, Boris Johnson, che apre all’ipotesi no deal: “Fuori dall’Ue il 31 ottobre, con o senz’accordo”.

(la redazione)

L'articolo

Categoria: 

Pages