sovranisti

Soros scende in campo contro i sovranisti tedeschi

Redatto da Oltre la Linea.

George Soros scende in campo contro i sovranisti tedeschi, in particolare nella Germania orientale. Secondo quanto riportato da Dw, la fondazione del miliardario americano prevede di espandere le operazioni nella Germania dell’est, dove i populisti di destra sono forti, ha reso noto venerdì l’Open Society Foundation. “Come primo passo lavoreremo con partner locali nella zona est di Berlino e nelle aree circostanti per lanciare un’iniziativa per combattere i crimini di odio”, ha affermato Selmin Caliskan, direttore dell’ufficio berlinese della fondazione di Soros. I dettagli dell’operazione verranno resi noti nei prossimi mesi.

Soros contro l’Afd alleata d...

Categoria: 

Elezioni, Italia. I sovranisti senza moderati non hanno futuro

Matteo Salvini ha stravinto, Luigi Di Maio ha straperso. Si ribaltano i rapporti di forza all’interno del governo gialloverde e questa, in linea di massima, è una buona notizia per chi, come noi, ritiene nefasti tutti i provvedimenti messi in campo in questi mesi dai cinquestelle (reddito di cittadinanza e spazzacorrotti in primis). Salvini ha già cominciato a premere sull’acceleratore cercando di imporre una nuova agenda, con più “sì” (Tav, autonomia, flat tax) e meno “no”. Si vedrà. Anche perché c’è da mettere in conto la reazione dei pentastellati che sarà, inevitabilmente, dopo una batosta simile, all’insegna della confusione e del risentimento.

Il governo va avanti. Brutta notizia

Cosa deve ancora succedere perché Salvini si convinca a mollare Di Maio? Il risultato del Piemonte (dove Alberto Cirio, candidato del centrodestra unito, ha vinto) è l’ennesima conferma di quanto sopra sostenuto. Per come la vediamo noi, questo governo prima cade, meglio è. L’Italia ha bisogno di un esecutivo di centrodestra perché è l’unico che oggi possa mettere in campo politiche riformiste e liberali. Salvini, al momento, non la pensa co...

Categoria: 
Fonte: 

Lerner chiede di “mettere al bando” i giornalisti sovranisti

Redatto da Oltre la Linea.

La democrazia secondo Gad Lerner: mettere al bando e censurare chi non la pensa come lui. Il radical chic per eccellenza ha stilato una vera e propria lista di proscrizione – naturalmente su La Repubblica, nell’inserto del Venerdì – in cui ha inserito tutti i giornalisti vicini ai sovranisti, o che comunque non sposano l’ideologia totalitaria globalista e politicamente corretta.

«Vorrei compilare qui, a futura memoria, a una lista di proscrizione» scrive Lerner. Come osserva Maurizio Belpietro su https://www.laverita.info/la-democrazia-...

Categoria: 

Salvini e i sovranisti in campo: vogliono prendersi l’Ue

Redatto da Oltre la Linea.

Il Ministro dell’Interno Matteo Salvini ha lanciato ufficialmente ieri la campagna elettorale da Milano. Come racconta Lorenzo Vita su Il Giornale Salvini ha riunito il primo nucleo della nuova piattaforma politica che, come sostenuto dallo stesso vice premier, auspica di diventare la prima forza politica dell’Europa: quella dei sovranisti.

Tre gli esponenti che hanno accompagnato il ministro dell’Interno nella nascita di questo nu...

Categoria: 

Sovranisti, elites finanziarie e generazione Erasmus: intervista a Paolo Borgognone

Redatto da Oltre la Linea.

Paolo Borgognone classe 1981, laureato in Scienze Storiche all’Università degli Studi di Torino, saggista e lavoratore del campo giornalistico ed editoriale. Collaboratore, tra gli altri, dei siti “Blondet&Friends”, “Controinformazione.info”, “Pandora TV”, e del quotidiano “La Verità”. Autore di diversi saggi sul sistema della (dis)informazione e sul fallimento della sinistra “radicale”. Importante anche il suo saggio “Generazione Erasmus. I cortigiani della società del capitale e la “guerra di classe” del XXI secolo” (Oaks Editrice,...

Categoria: