titoli

San Wojtyla dottore della Chiesa? I titoli di certo non gli mancano

Articolo tratto dal numero di dicembre di Tempi.

Recentemente, in occasione di un convegno a Roma per il 30esimo anniversario dell’abbattimento del Muro di Berlino, l’episcopato polacco ha lanciato un appello al Santo Padre perché san Giovanni Paolo II sia proclamato dottore della Chiesa e patrono d’Europa. Fra i motivi che giustificherebbero un tale riconoscimento vi è certamente il suo contributo a riscoprire la bellezza e la verità originaria dell’amore coniugale, tema al quale ha dedicato un’opera precedente l’elezione al pontificato (Amore e responsabilità, Marietti, 1980), ma soprattutto le catechesi sull’amore umano che hanno accompagnato le udienze generali del mercoledì dal 1979 al 1984 (L’amore umano nel piano divino, Lev, 2010).

La sua “teologia del corpo” aveva lo scopo di ricordare come l’amore fra un uomo e una donna ha un ruolo straordinariamente importante nel disegno di Dio, sia per la santificazione dei coniugi sia per la trasmissione della vita ai futuri abitanti della terra e cittadini del cielo. L’allora arcivescovo di Cracovi...

Categoria: 
Fonte: 

Pages