ultima

“Dante omofobo, via da scuola”, l’ultima crociata dei liberal

Redatto da Oltre la Linea.

Dante Alighieri è finito nel mirino delle truppe intolleranti del politicamente corretto. A darne notizia è Libero, che spiega come Gerush92, “un gruppo per i diritti umani”, voglia depennare Dante Alighieri dai programmi scolastici perché nelle sue opere condanna i rapporti tra persone dello stesso sesso e mal sopporta l’Islam.

Come scrive Pino Farinotti sul giornale diretto da Vittorio Feltri, Secondo Gerush92 i contenuti danteschi non sarebbero inalienabili, non aderirebbero ai tempi, non sarebbero politica...

Categoria: 

Cimiteri con croci coperte, l’ultima sinistra follia

Redatto da Oltre la Linea.

Cimiteri senza croci o con croci coperte. Avete letto benissimo. Il motivo è ovviamente quello di non offendere le altre religioni. Che la follia venga da sinistra non ci sarebbe nemmeno bisogno di intuirlo, ma le spiegazioni sono ancora più comiche.

Tanto per cominciare, l’iniziativa viene dal sindaco PD di Pieve di Cento (Bologna), con un messaggio chiaro: coprire i simboli cristiani nei cimiteri per “non turbare” nessuno, nello specifico probabilmente i musulmani, minoranza ormai crescente nella provincia.

Categoria: 

“La battaglia per cambiare legalmente l’età”: ultima follia radical chic

Redatto da Oltre la Linea.

«Un signore olandese ha perso la sua battaglia per cambiare legalmente età. Ma la questione è tutt’altro che chiusa. Perché la discriminazione basata sull’età delle persone esiste e non è poi così diversa da razzismo e sessismo». Non è una fake news, ma bensì un articolo pubblicato da https://www.vanityfair.it/news/diritti/2019/04/02/eta-discriminazione-ca......

Categoria: 

L’ultima frontiera del mercato immobiliare di lusso galleggia sull’acqua

Arkup Livable Yacht

Investire nel mattone? Superato. L’ultima frontiera del lusso nel settore immobiliare galleggia sull’acqua. Una villa super accessoriata con la libertà di uno yacht. Il primo esemplare del progetto, avviato nel 2016 da Arkup, azienda specializzata in tecnologie green e costruzioni eco-sostenibili, in collaborazione con il marchio di arredamento brasiliano Artefacto, è stato presentato ufficialmente al Miami Yacht Show. La dimora fluttuante, ideata in seguito alla devastazione dell’uragano Irma in Florida, si ispira alle case sull’acqua dei Paesi Bassi ed è in grado di navigare a 7 nodi grazie a due propulsori elettrici da 136 cavalli. In caso di condizioni meteorologiche avverse, grazie ad apposite braccia meccaniche, la struttura si eleva sul livello del mare, evit...

Categoria: 

L’ultima perla del pensiero unico: “l’accanimento” contro Greta Thunberg

Redatto da Oltre la Linea.

Accanimento contro Greta, si dice. In una fase di qualche giorno in cui la ragazzina incontra e stringe la mano di Christine Lagarde, direttrice del Fondo Monetario Internazionale. In cui Jean Claude Juncker, presidente della Commissione Europea,le fa pure il baciamano.

href="https://oltrelalinea.news/2019/03/17/lultima-perla-del-pensiero-unico-la..." title="L’ultima perla del pensiero unico: “l’accanimento” contro Greta Thunberg" rel="nofollow">

Redatto da Oltre la Linea.

Accanimento contro Greta, si dice. In una fase di qualche giorno in cui la ragazzina incontra e stringe la mano di Christine Lagarde, direttrice del Fondo Monetario Internazionale. In cui Jean Claude Juncker, presidente della Commissione Europea,le fa pure il baciamano.

Categoria: 

“Governo da processare all’Aia”: l’ultima follia di Gino Strada

Redatto da Oltre la Linea.

Il fondatore di Emergency Gino Strada è tornato ad attaccare il governo giallo-verde sulla gestione dei flussi migratori. Affermazioni folli, pronunciate a Piazza Pulita. «Per dirla molto chiaramente, siamo governati da persone che non hanno nessuna considerazione per la vita umana, quella altrui ovviamente. Persone che dovrebbero essere portate davanti alla corte internazionale dell’Aia per crimini contro l’umanità. Persone che continuano a dire bugie approfittando della loro occupazione dei medi...

Categoria: 

L’ultima follia dei Cinque Stelle: no alla Tav per difendere le rendite di petrolieri e concessionari autostradali

L’analisi costi-benefici del professore Marco Ponti si basa su un paradosso: più il traffico si sposta sulla Tav, con una riduzione dell’uso di autostrade e carburanti, più aumentano i costi per la collettività. Se le tasse fosse più basse, allora l’opera sarebbe conveniente

Categoria: 

L’ultima follia dei Cinque Stelle: no alla Tav per difendere le rendite di petrolieri e concessionari autostradali

L’analisi costi-benefici del professore Marco Ponti si basa su un paradosso: più il traffico si sposta sulla Tav, con una riduzione dell’uso di autostrade e carburanti, più aumentano i costi per la collettività. Se le tasse fosse più basse, allora l’opera sarebbe conveniente

Categoria: 
Fonte: 

L’ultima degli immigrazionisti: finti necrologi davanti scuola

Redatto da Oltre la Linea.

Come riporta il Corriere della Sera, che cita a sua volta Il giornale di Brescia, a San Paolo, in provincia di Brescia, sono stati affissi davanti alla scuola e alla chiesa decine di finti necrologi di bambini e di giovani, tutti con cognomi locali per rendere la cosa credibile e verosimile.

Secondo quanto riportato questa mattina da Il giornale...

Categoria: 

Pages