unicredit

Unicredit ha dedicato un report al prossimo Oktoberfest

Oktoberfest (Pixabay)

Né il caro birra né l’incertezza geopolitica spaventano l’Oktoberfest. Per l’edizione 2019, dal 21 settembre al 6 ottobre, della più iconica e tradizionale festa bavarese si attende un nuovo record nel consumo di birra. A metterlo nero su bianco è il Wiesn Visitor Price Inidex (Wvpi), calcolato da UniCredit, che registra un aumento del 2,7%, in leggero calo sul 3,3% del 2018.

Basato sulla spesa per due boccali di birra da un litro, mezzo pollo e un biglietto andata e ritorno dei mezzi pubblici per raggiungere il prato (Wiesn) a sud ovest di Monaco dove si tiene l’Oktoberfest 2019, l’indice Wvpi ha fatto registrare un segno meno soltanto nel 2013. Quando, spiega

Categoria: 

Unicredit e Intesa San Paolo, settimana interessante in Borsa: ecco le notizie finanziarie della settimana

Unicredit si appresta a cedere un portafoglio di crediti deteriorati del valore di 1,1 miliardi, mentre Goldman Sachs ne rafforza il giudizio Buy. Intesa San Paolo, invece, contratta con Prelios su 10 miliardi di euro di inadempienze probabili. Le dieci notizie della Borsa di questa settimana

Categoria: 
Fonte: 

Unicredit e Intesa San Paolo, settimana interessante in Borsa: ecco le notizie finanziarie della settimana

Unicredit si appresta a cedere un portafoglio di crediti deteriorati del valore di 1,1 miliardi, mentre Goldman Sachs ne rafforza il giudizio Buy. Intesa San Paolo, invece, contratta con Prelios su 10 miliardi di euro di inadempienze probabili. Le dieci notizie della Borsa di questa settimana

Categoria: 
Fonte: 

Unicredit – Commerzbank, gli indizi che rendono caldo il dossier

La Unicredit Tower di Milano (Imagoeconomica)

Unicredit non ha firmato alcun mandato a advisors per mettere a punto una possibile offerta su Commerzbank. A prima vista la nota emessa ieri sera dall’istituto su richiesta della Consob dovrebbe mettere a tacere le voci sollevate dalle indiscrezioni lanciate da Reuters su un mandato affidato a Lazard e JP Morgan in vista di un’offerta per la seconda banca tedesca, partecipata al 15% dal ministero delle Finanze tedesco. A rafforzare il tono della smentita, per giunta, nella nota si ribadisce che “la banca è focalizzata sul proprio piano industriale, basato sulla crescita organica” che sarà illustrato al mercato il prossimo 3 dicembre.

Piazza Affari ha preso atto ...

Categoria: